La Camera di Commercio
rafforza i servizi alle imprese:
«La loro sicurezza è la nostra priorità»

EMERGENZA - Dal 'remoto' ai servizi cartacei. Tutte le azioni della Camera a sostegno delle imprese
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Gino Sabatini

 

“Nella stagione dell’emergenza sanitaria la vita degli imprenditori si complica. Per questo Camera Marche cerca di semplificare le cose rafforzando i suoi servizi disponibili da remoto: dal rinnovo firma digitale, alla richiesta visure, dalla consultazione di banche brevettuali e analisi statistiche alla formazione sui temi del digitali”. E’ quanto fanno sapere dalla Camera di Commercio delle Marche.

“E quando proprio serve il cartaceo, Camera Marche – aggiungono proprio dall’ente camerale – lo porta a domicilio, a costo zero. Come nel caso della certificazione in lingua inglese che attesta, presso i partner esteri, lo stato di emergenza sanitaria in cui gli imprenditori marchigiani si trovano ed evita loro, così, di incappare in more e sanzioni per inadempimento di obblighi contrattuali.

Proprio per l’importanza che questo documento assume a tutela delle imprese marchigiane legate a contratti di fornitura internazionale, il rilascio è immediato, comunque entro la giornata in cui lo si chiede, e on line tramite file firmato digitalmente in formato pdf e con firma Pades inviato tramite pec alla ditta. Poi, se l’impresa lo richiede, la stessa dichiarazione viene inviata in formato cartaceo con immagine firma grafica e timbro camerale, con consegna da parte del corriere all’indirizzo fornito dall’impresa, a spese della Camera di Commercio fino alla fine dell’emergenza”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X