Striscione al Covid-hospital
con la dottoressa che culla l’Italia:
«Siete nei nostri cuori»

CORONAVIRUS - Il comune di Camerino ha voluto dimostrare vicinanza al personale sanitario con uno striscione che mostra un'illustrazione simbolo della lotta all'epidemia
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
camerino-striscione-coronavirus-2-650x505

L’amministrazione ha fissato lo striscione alle porte dell’ospedale di Camerino

 

Una dottoressa con la mascherina che culla l’Italia, immagine dell’illustratore Franco Rivolli diventata simbolo della lotta del Paese all’epidemia di Coronavirus, è comparsa di fronte all’ospedale di Camerino. Campeggia da oggi su uno striscione che l’amministrazione ha deciso di posizionare alle porte dell’ospedale che è stato il primo in provincia a diventare un Covid-Hospital. Lo striscione vuole essere un messaggio «per il personale sanitario che sta lavorando instancabilmente in questi giorni», dice il Comune, ringraziando i lavoratori della sanità. Accanto all’illustrazione la scritta: «Siamo nelle vostre mani, siete nei nostri cuori».

 

camerino-striscione-coronavirus

camerino-striscione-coronavirus-1-650x628



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X