Rapina in farmacia:
«Mia moglie è sotto choc,
dovrà farsi operare alla spalla»

MACERATA - Rita Tortolini ha inseguito il rapinatore, Luca Riccardo Ramirez Salvi, 30 anni, e si è ferita cadendo. Il marito, Angelo Seri: «Ora è a casa, ha una frattura scomposta». Domani l'udienza di convalida
- caricamento letture

 

angelo-seri

Angelo Seri

di Gianluca Ginella

Dovrà essere operata alla spalla la farmacista che si è ferita nell’inseguire l’uomo che poco prima aveva messo a segno un colpo da 500 euro all’interno della sua farmacia in via dei Velini. Il malvivente, Luca Riccardo Ramirez Salvi, 30 anni, ecuadoregno residente a Cingoli, è stato arrestato e si trova nel carcere di Montacuto, ad Ancona. Quando è stato arrestato i carabinieri hanno trovato anche una dose di eroina. Non è stato invece trovato il denaro che il rapinatore ha portato via sabato mattina dalla farmacia di via Dei Velini dove era entrato con una mazzetta da muratore con cui aveva minacciato una dipendente.

rapina_farmacia_via_velini_macerataù-1-1-650x488Un colpo che Salvi ha compiuto in pieno giorno, senza nemmeno preoccuparsi di nascondere il viso (aveva solo un cappellino e un paio di occhiali da sole). E proprio il fatto che il suo volto si vedesse parzialmente nelle immagini della farmacia ha fatto sì che i carabinieri riuscissero ad arrivare a lui come l’autore della rapina. L’uomo dopo aver portato via una delle casse della farmacia è fuggito verso l’auto, una Opel Agila, che aveva parcheggia a pochi metri di distanza. Lì è stato raggiunto dalla farmacista Rita Tortolini, 63 anni, che ha cercato di sfilargli le chiavi dell’auto. Il rapinatore però è partito e la donna è caduta malamente a terra, ferendosi al volto (ha riportato delle escoriazioni) e alla spalla. «Mia moglie ora è a casa. Deve fare un intervento alla spalla, poi ci vorrà una lunga riabilitazione. Ha una frattura scomposta – racconta il marito della farmacista, Angelo Seri –. Non riesce a darsi pace per quello che è accaduto. È scioccata. Di solito queste cose le abbiamo sempre lette sul giornale. E ora ci è capitato. E’ stata coraggiosa perché si è sentita defraudata di qualcosa che ha costruito con anni di sacrificio. Ha inseguito il rapinatore per l’adrenalina che le è salita vedendolo minacciare la dipendente». Dopo l’arresto Ramirez Salvi, difeso dall’avvocato Fabrizio Panzavuota, si trova nel carcere di Montacuto, ad Ancona. Domani la convalida del fermo.

 

La fuga è finita: arrestato il rapinatore di via dei Velini

La farmacista rapinata è in ospedale: «Mi fa molto male la spalla»

Rapina choc in via dei Velini, farmacista si aggrappa all’auto in fuga



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X