facebook twitter rss

Febbre e vomito dopo il bagno, Arpam:
«Valori nella norma, no contaminazioni»

CIVITANOVA - Questo l'esito delle analisi. Non sarebbero attribuibili alla presenza di batteri in mare i malesseri registrati in alcuni bambini dopo la balneazione davanti ad uno chalet del lungomare nord
mercoledì 3 Luglio 2019 - Ore 13:51 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
807 Condivisioni

Prelievi dell’Arpam (foto di repertorio)

 

Nessuna contaminazione da batteri nelle acque di Civitanova. A dirlo è l’Arpam a seguito dei controlli e dei campionamenti effettuati su richiesta del Comune dopo diversi episodi di malesseri in bambini che avevano fatto il bagno nello stesso specchio d’acqua. Il controllo è stato fatto nelle acque davanti allo chalet e in direzione del fosso Maranello e le analisi hanno dato esito negativo. Escherichia coli ed enterococchi rispecchiano i limiti previsti dalla legge e non possono essere all’origine dei casi di vomito, diarrea e febbre registrati a Civitanova. L’allarme era scattato domenica quando alcuni genitori avevano riscontrato nei propri figli episodi di rialzo della temperatura associati a vomito e in alcuni casi anche ad un arrossamento cutaneo. Da una rapida disanima tra i genitori che frequentano lo stesso chalet erano emersi sintomi e casi simili anche in altri bambini, per cui il comune è corso ai ripari chiedendo all’Arpam di effettuare alcune analisi straordinarie rispetto a quelle previste di routine. Oggi, dopo il tempo tecnico necessario per avere l’esito dai campioni di laboratorio, è arrivata la risposta. Acqua pulita e idonea alla balneazione. Oltre all’assenza di batteri, l’esame microscopico non ha rilevato la presenza di alghe potenzialmente tossiche.

 

Vomito, febbre e diarrea dopo il bagno: diversi casi sul lungomare nord



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X