Valdichienti, un tris d’Eccellenza:
Chiesanuova sconfitta senza storie

PROMOZIONE - La capolista si impone per 3-0 con le reti di Garbuglia, Lattanzi e l'autogol di Medei. Sale a +7 il vantaggio sull'Atletico Ascoli impegnato domani contro la Maceratese
- caricamento letture
Andrea-Lattanzi

Andrea Lattanzi. autore del secondo gol

 

di Michele Carbonari

La capolista Valdichienti Ponte supera l’ostacolo Chiesanuova (3-0) e aumenta il vantaggio sulle concorrenti pretendenti al titolo di Promozione, nel girone B, e si porta a +7 sull’Atletico Ascoli impegnato domani a Macerata. Al Comunale di Villa San Filippo i ragazzi di Giandomenico (allontanato nella ripresa) rifilano un netto tris ai biancorossi di Pierantoni, che rimangono invece a metà classifica. Nel primo tempo Garbuglia sblocca di testa in sospetta posizione di fuorigioco, poi Cudini lascia in inferiorità numerica i padroni di casa, che riescono a chiudere i conti nella ripresa con un micidiale uno-due: Lattanzi concretizza al volo un delizioso cross di Castellano mentre Medei è sfortunato nel rinvio e spedisce la palla nella propria porta. Nel finale anche Di Francesco rimedia la seconda ammonizione, cosicché entrambe le squadre chiudono in dieci.

Valdichienti

Le due squadre al centro del campo

La cronaca – Mister Giandomenico avanza a centrocampo Fermani, che torna dunque alle origini. Pierantoni deve fare a meno di Ramadori e Rango squalificati, e quindi arretra De Santis a terzino sinistro ed inserisce l’under Picchio al centro della difesa, oltre a posizionare Pasqui come mezz’ala. Le due squadre si fronteggiano a viso aperto fin dall’inizio. Garbuglia manda tra le mani di Carnevali mentre Santoni risponde, alto, su punizione. Al 26′ Morettini calcia debole e centrale, facile per Piergiacomi. Cinque minuti dopo è la volta di Castellano, angolato, ma Carnavali blocca con sicurezza. Al 32′ l’episodio che rompe l’equilibrio: Severini rientra e crossa per Garbuglia che al limite del fuorigioco beffa l’estremo ospite con un delizioso colpo di testa. Poi Cudini commette un’ingenuità: già ammonito calcia via la sfera a gioco fermo ma viene graziato dall’arbitro, che al 39′ lo spedisce sotto la doccia per una trattenuta su Di Francesco. Il Chiesanuova quindi prova a reagire già dal minuto seguente: in rovesciata, Rapaccini fa la barba al palo. I biancorossi spingono sull’acceleratore anche ad inizio ripresa: al 4′ Morettini, di testa, gira di poco a lato una punizione di Pasqui. Ma al 22′ arriva il raddoppio. Castellano ubriaca Belelli e serve un cross perfetto per l’accorrente Lattanzi che al volo trafigge Carnevali. Tre minuti ed ecco il tris: angolo per il Valdichienti, la palla colpisce Focante che a sua volta manda sui piedi di Medei appostato sul palo, l’impatto sulla sfera è sfortunato e propizia l’autorete. Pochi minuti dopo Di Francesco rimedia il secondo giallo e ristabilisce la parità numerica in campo. Al 33′, nell’ultima occasione del match, Medei prova a rifarsi ma trova Piergiacomi sulla sua strada.

Il tabellino

VALDICHIENTI PONTE: Piergiacomi; Cudini, Romagnoli (37′ s.t. Marcaccio), Monteneri, Iommi; Marconi (9′ s.t. Rapari), Fermani, Ciucci (9′ s.t. Badiali); Severini (9′ s.t. Lattanzi), Garbuglia (32′ s.t. Ripa), Castellano. A disp.: Mallozzi, Salvatelli, Bellesi, Mandorlini. All.: Giandomenico.

CHIESANUOVA: Carnevali; Belelli, Picchio, Focante, De Santis (20′ s.t. Medei); Pasqui (31′ s.t. Salvatori), Rapaccini (7′ s.t. Ruggieri), Morettini; Santoni; Di Francesco, Cappelletti (8′ s.t. Lazzari). A disp.: Fiorani, Aringoli, Sacchi, Pietrella, Lanari. All.: Pierantoni.

TERNA ARBITRALE: Vai di Jesi (Principi di Ancona – Traini di Ascoli Piceno)

RETI: 32′ p.t. Garbuglia, 22′ s.t. Lattanzi, 25′ s.t. autogol Medei.

NOTE: ammonito: Romagnoli, Di Francesco, Ciucci, De Santis, Medei. Espulso: 39′ p.t. Cudini (doppia ammonizione), 30′ s.t. Di Francesco (doppia ammonizione), al 12′ s.t. mister Giandomenico per proteste. Angoli: 3-1. Recupero: 4′ (1’+3′).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =