facebook twitter rss

“Die Landung. Lo sbarco”
per il centenario
della Grande Guerra

RECANATI - Al teatro Persiani mercoledì 21 novembre lo spettacolo legato a un episodio di storia locale dell’aprile 1918
lunedì 5 novembre 2018 - Ore 11:11 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Gian Paolo Valentini

Il Comune di Recanati , insieme all’Istituto Storico di Macerata, ad alcuni istituti scolastici, associazioni e enti della città,  ricordano il centenario della fine della Prima Guerra Mondiale con lo spettacolo teatrale “Die Landung. Lo sbarco” legato a un episodio di storia locale dell’aprile 1918. La rappresentazione teatrale, che si avvale del contributo dell’Anmig di Recanati, Macerata e Ancona, si terrà al teatro Persiani mercoledì 21 novembre, alle 10,15 con ingresso gratuito.  

Die Landung è il racconto di un evento tutto marchigiano della Prima Guerra Mondiale: lo sbarco di un commando austriaco partito da Pola sulla spiaggia di Marzocca nell’aprile 1918 con l’obiettivo di sabotare i sommergibili ancorati presso il Lazzaretto di Ancona. Le vicende, caratterizzate da eventi surreali che hanno dell’incredibile, sono raccontate da un uomo di oggi, un “fantasma” del mare che, con la sua valigia piena di oggetti magici, dà vita ai protagonisti della storia e gioca con la trama prendendo le sembianze di un cantastorie antico e moderno allo stesso tempo. Da un’idea di Andrea Manciola, con Gian Paolo Valentini  e la regia di Elena Fioretti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X