VitaVita: un festival, 40 spettacoli (Foto)

CIVITANOVA - Si è concluso con il grande show in piazza XX Settembre il Festival internazionale di arte vivente
- caricamento letture

vitavita-7-650x484

vitavita-29-650x400Il sabato sera di Vita Vita fa centro con quaranta spettacoli che hanno animato le 14 postazioni, dove si sono alternati i vari artisti tra musica, danza, teatro, arte con performance per grandi e piccoli. E Civitanova ha risposto: le piazze e le vie del centro dove si tenevano gli spettacoli hanno raccolto singolarmente più di mille persone. Ogni location potrebbe vivere in modo proprio, a testimonianza della bontà delle esibizioni proposte. Tanta l’energia positiva, un’atmosfera unica. È la consacrazione per il festival, manifestazione che caratterizza la città e che si rende riconoscibile in tutto il territorio per l’alta qualità artistica. 

vitavita-28-650x434«Abbiamo trascorso una estate meravigliosa – dichiara il sindaco Fabrizio Ciarapica – che dimostra quanto Civitanova sia viva e vivace. Un ringraziamento a tutti coloro che prestano la propria opera e aiuto per realizzare questa manifestazione; sono orgoglioso di rappresentare questa città e il mio impegno è farla crescere. Grazie anche al direttore artistico Sergio Carlacchiani, senza di lui, senza la sua passione, VitaVita, giunta alla quindicesima edizione, non esisterebbe». L’assessore alla Cultura, Maika Gabellieri si è rivolta al pubblico: «Una serata magica grazie anche alla vostra presenza, a voi che questa sera avete scelto Civitanova per partecipare ad un festival che sa emozionare, tutti insieme». Spettacolare la parata VitaVita che ha condotto, incantandole, le migliaia di persone sino in piazza, frutto di un’intuizione del sempre geniale Carlacchiani. Il gran finale in piazza XX Settembre con White and Balloons del Nuovo Piccolo Teatro e migliaia di persone che hanno partecipato attivamente, gonfiando i giganteschi palloni bianchi di circa tre metri e lanciandoli in aria a ritmo di musica, regalando un colpo d’occhio davvero unico.

vitavita-27-650x433Una partecipazione ed emozione che è continuata fino a notte inoltrata, con il pubblico che non ne voleva sapere di lasciare la piazza e che alla fine poi si è riversato lungo tutto il perimetro centrale di Civitanova, lungo le postazioni musicali rimaste attive.  «Ci teniamo tantissimo a questo finale – afferma Carlacchiani – perché permette a grandi e piccoli di giocare insieme, saltare e divertirsi. È una grande festa alzata al cielo, a mo’ di gioiosa preghiera. Tante le collaborazione, fra le quali spiccano quelle con le associazioni cittadine, e non, realtà culturali e artistiche che hanno contribuito al successo di questa edizione, a loro va un grande ringraziamento». Tra i numerosi spettacoli, in queste ultime due giornate la manifestazione ha consegnato anche il Premio alla Carriera a Tosca, una delle voci più eleganti del panorama italiano, impegnata in una tournée mondiale, e quello al Giovane Talento a Walter Ricci, artista ancora giovane ma da anni ormai affermato a livello mondiale. 

VitaVita è stato organizzato da Comune e Azienda dei Teatri e viene realizzato grazie anche agli sponsor BCC di Civitanova Marche e Montecosaro, Atac e Miramare; e ai partner tecnici Adriatica Pubblicità, Nerea, Targhe Celaschi e Galleria D’Arte La Tavolozza.

“Vita vita” sotto tono, caos viabilità

 

vitavita-26-650x372

vitavita-25-650x438

vitavita-24-650x355

vitavita-23-650x433

vitavita-22-564x650

vitavita-21-650x418

vitavita-20-650x480

vitavita-19-650x433

vitavita-18-650x366

vitavita-17-650x433

vitavita-16-650x396

vitavita-15-650x384

vitavita-14-650x507

vitavita-13-443x650

vitavita-12-650x578

vitavita-11-650x528

vitavita-10-650x364

vitavita-9-411x650

vitavita-8-650x446

vitavita-6-650x355

vitavita-5-650x433

vitavita-4-650x521

vitavita-3-650x301

vitavita-2-650x307

vitavita-1-650x521



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X