facebook twitter rss

Trovato cadavere in un laghetto

MACERATA - Il ritrovamento del corpo è avvenuto intorno alle 10 in contrada Alberotondo. Si tratta di un 35enne di origini peruviane scomparso nei giorni scorsi dal quartiere Pace
domenica 13 maggio 2018 - Ore 12:54 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

AGGIORNAMENTO DELLE 19, 05 – Il servizio completo: (LEGGI L’ARTICOLO).

***

Trovato un cadavere in un laghetto in contrada Alberotondo a Macerata. Il corpo nudo di un uomo, è stato rinvenuto dal proprietario del terreno intorno alle 10. Sul posto vigili del fuoco, polizia, il questore Antonio Pignataro, il medico legale Francesco Lamberti, coordina le indagini il sostituto procuratore Stefania Ciccioli. Il cadavere, recuperato dai sommozzatori dei vigili del fuoco, era completamente nudo e molto probabilmente era da diverso tempo in acqua. Secondo un primo esame non ci sarebbero segni di lesioni sul corpo. Il corpo è stato identificato: si tratta di R. C., 35enne  di origini peruviane scomparso nei giorni scorsi dal quartiere Pace. I vestiti sono stati trovati in un capanno vicino al lago. Le indagini sono in corso, l’ipotesi più accredita dagli inquirenti è il suicidio ma non viene escluso un malore. Il cadavere è stato trasferito all’obitorio, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

(Servizio aggiornato)

(foto Falcioni)

Sul posto il questore di Macerata Antonio Pignataro

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X