Idee per il centro,
passeggiate in bici elettrica

MACERATA SENZ'AUTO - La proposta avanzata da qualche commerciante è all'attenzione dell'amministrazione. A Rampa Zara e ai Cancelli i punti per il bike sharing
- caricamento letture
bici-elettriche

Una ragazza con la bici elettrica in piazza della Libertà, potrebbe essere una scena sempre più diffusa con il nuovo progetto immaginato da alcuni commercianti

 

Due hub, uno ai Cancelli e uno a rampa Zara. Non per parcheggiare le auto ma per dotarsi di una bici elettrica, mezzo sottovalutato a Macerata che invece assume un nuovo valore alla luce della recente regolamentazione che limita l’accesso alle auto in centro storico. La proposta fatta da più di un commerciante del cuore cittadino sarebbe arrivata all’attenzione dell’amministrazione che la sta valutando. Già nel 2014 un esperimento condotto in piazza dalla Ecoup.it non dispiacque ai negozianti che reagirono positivamente (leggi l’articolo).

Il progetto attuale, diverso da quello di allora, prevede un certo numero di bici a pedalata assistita nei due punti di accesso al centro storico. Un modo nuovo di percorrere le strade e le piazze, ad inquinamento zero, e quindi compatibile con la logica green che sta alla base del nuovo piano di transito e sosta in centro attuato dall’amministrazione comunale. Al tempo stesso le gli spostamenti in bici sarebbero più veloci e agevoli di quelli a piedi. La soluzione potrebbe essere predisposta dagli stessi esercenti che autotassandosi potrebbero acquistare le bici da affittare, creando in questo modo un’attrattiva, un motivo in più per venire in centro. Una modalità già sperimentata in molte città italiane ed europee con il servizio di bike sharing reperibile nei punti a maggiore attrazione turistica e nelle vicinanze di stazioni ferroviarie e degli autobus. Per il momento rimane solo un’idea ma visto il fermento dei commercianti sulle azioni da mettere in campo per animare il centro chissà che non diventi presto realtà.

(Cla.Ri.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X