Lancio di fumogeni
all’Helvia Recina:
a fuoco una siepe

MACERATA - Tifosi scatenati allo stadio dove si sta disputando il match a porte chiuse tra la Rata e il Venezia. L'incendio è stato subito domato
- caricamento letture
fumogeno-helvia-recina

La siepe andata a fuoco

 

tifosi-maceratese_foto-LB-4-325x196

 

Fumogeno lanciato davanti allo stadio, siepe in fiamme. E’ successo oggi pomeriggio all’Helvia Recina dove si sta disputando l’ultima partita del campionato di Lega Pro tra Maceratese e Venezia (SEGUI LA DIRETTA). Il match si gioca a porte chiuse e i tifosi si sono radunati in un punto non troppo distante dalla struttura. Qualcuno ha pensato bene di lanciare il fumogeno all’interno dello stadio, ma ha colpito una siepe che poi ha preso fuoco. Sono intervenuti i vigili del fuoco, ma anche la camionetta ha avuto difficoltà a raggiungere il punto esatto per via dei cancelli chiusi. L’incendio comunque è stato spento in pochi minuti. 

(foto di Lucrezia Benfatto)

incendio-siepe-stadio-helvia-recina_foto-LB-4-650x433

Vigili del fuoco al lavoro per spegnere le fiamme

incendio-siepe-stadio-helvia-recina_foto-LB-3-650x433

incendio-siepe-stadio-helvia-recina_foto-LB-2-650x433

incendio-siepe-stadio-helvia-recina_foto-LB-1-650x433

Maceratese, l’atto finale “La città non merita questo spettacolo”



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X