Fratelli d'Italia

Lube pronta per la finale Scudetto,
arriva Trento all’Eurosuole Forum

VOLLEY A1 - Domani, martedì, alle 18 la prima sfida della serie che vale il Tricolore. Stankovic: "sono sicuro che con l'aiuto dei nostri tifosi potremo fare nostra gara 1, la vittoria contro Modena ci ha dato più consapevolezza dei nostri mezzi"
- caricamento letture

lube-volley-azimut-modena-champions-tifosi-FDM-32-325x217

 

Inizia domani, martedì, alle 18 all’Eurosuole Forum l’avventura della Lube in finale Scudetto. Parte la serie contro la Diatec Trentino con gara 1 (diretta Rai Sport) nell’impianto civitanovese che per la prima volta nella storia ospita i match più attesi e caldi della stagione. I trentini, secondi in classifica in Regular Season e capaci di superare in 5 gare Perugia in semifinale, sono l’ultimo ostacolo verso il tricolore per gli uomini di Blengini, che già da mercoledì scorso, appena caduta l’ultima palla di Gara 4 con Modena stanno preparando l’appuntamento di domani. Il tifo dell’Eurosuole Forum, che si preannuncia ovviamente tutto esaurito, è pronto a spingere Stankovic e compagni verso il traguardo finale dopo una stagione con tante soddisfazioni ma con ancora tanta posta in palio. Senza dimenticare che sabato si scende in campo a Roma per la Final Four di Champions League: ma ora testa e cuore dei biancorossi sono tutti rivolti a gara 1 (arbitri Luca Sobrero di Savona e Matteo Cipolla di Palermo) per iniziare col piede giusto la serie di finale Scudetto. Oggi pomeriggio allenamento tecnico, domani mattina la consueta seduta di rifinitura all’Eurosuole Forum.

Ultimi biglietti in vendita oggi dalle 17- Terminata la prelazione abbonati, oggi (lunedì) dalle ore 17 in vendita gli ultimi tagliandi dei posti non confermati dagli abbonati per gara 1: possibile l’acquisto sia alla biglietteria dell’Eurosuole Forum (orario 17-19,30 e martedì mattina 10-13) sia sul circuito Liveticket e punti vendita.

Stankovic

Il centrale della Lube Dragan Stankovic

Alla scoperta dell’avversario Diatec Trentino – Il marchigiano Angelo Lorenzetti, allenatore di Trento, affiderà la regia al giovanissimo talento azzurro Giannelli, opposto il ceco Stokr (anche se spesso viene chiamato in causa l’altro giovanissimo Nelli). A schiacciare la coppia italo-slovena Lanza-Urnaut mentre al centro si profila l’utilizzo dell’argentino Solè e del belga Van de Voorde. Il libero è l’azzurro Max Colaci.

Parla Dragan Stankovic – “Inizia la serie di gare che ogni giocatore vorrebbe disputare: è la finale Scudetto dunque prima di tutto bisogna dire che è molto bello poter scendere in campo ancora per il tricolore. Siamo pronti e concentrati per la prima sfida con Trento, squadra che ha dimostrato di mettere in campo un’ottima pallavolo e che conosciamo bene per averla affrontata già quattro volte tra Supercoppa, Regular Season e naturalmente la Finale di Coppa Italia. Pensiamo però al nostro gioco e sono sicuro che con l’aiuto dei nostri tifosi potremo fare nostra gara 1: la vittoria in quattro gare contro Modena, campione d’Italia in carica, ci ha dato ancora più consapevolezza dei nostri mezzi”.

 

lube-lpr-piacenza-13-sokolov-400x267

Tsvetan Sokolov, opposto della Lube

Seconda Finale scudetto con Trento, match numero 54 – Si ripropone per la seconda volta nella storia la sfida tra Lube e Trento per assegnare il tricolore: i cucinieri e i trentini, infatti, si erano già incontrati in occasione della Finale 2012, il V-Day a Milano che ha visto cinque anni fa la formazione biancorossa trionfare al tie-break. Sarà il match numero 54 tra Cucine Lube Civitanova e Trento, trentini avanti con 30 successi contro i 23 dei cucinieri. Le due formazioni si incontrano per la quinta volta in questa stagione, finora tre vittorie Lube e una Diatec.

Due grandi ex in campo con la Lube – Due grandi ex in campo con la maglia della Lube: si tratta di Osmany Juantorena e Tsvetan Sokolov, per ben 4 stagioni a Trento (dal 2009 al 2013 per il cubano, dal 2009 al 2014 con una parentesi di un anno a Cuneo per il bulgaro).

Lube per la quarta volta a caccia dello Scudetto in Finale – Oltre alla sopra citata Finale vinta nel 2012 con Trento, la Lube ha già disputato altre due serie di Finale scudetto nella sua storia, sempre concluse con la vittoria: nel 2006 contro Treviso (vittoria in 5 gare con il trionfo a Pesaro di fronte a 12mila spettatori), e nel 2014 contro Perugia (vittoria in 4 gare con festeggiamenti finali al PalaEvangelisti).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni = 1