Sedicenne vittima di bullismo,
denunciato compagno di scuola

RECANATI - Il ragazzino sarebbe stato vessato ripetutamente da un ragazzo più grande di lui di due anni. Alla fine i genitori si sono rivolti ai carabinieri che hanno svolto le indagini
- caricamento letture
Foto d'archivio

Foto d’archivio

 

di Laura Boccanera

«Ti rompo, ti meno, ti spezzo», e poi insulti di vario tipo. Vessato, minacciato e insultato prima e dopo la scuola, un sedicenne racconta tutto ai genitori che segnalano ai carabinieri i presunti episodi di bullismo. Nei guai è finito un 18enne di Montelupone, che è stato denunciato dopo alcuni mesi di indagini. I fatti sono avvenuti a Recanati. La vittima è un 16enne straniero che frequenta lo stesso istituto del “bullo”. L’episodio di bullismo è stato stroncato dopo le prime avvisaglie. Tutto è successo in un istituto di Recanati, frequentato dal 16enne e dal 18enne (entrambi residenti a Montelupone). Ragazzi a cui accade di incontrarsi sul bus, prima e dopo le lezioni, per strada e ai giardini. E proprio qui che i fatti si sarebbero svolti. Il 18enne di fronte ad altri ragazzi avrebbe iniziato a prendere di mira il minore, diventato oggetto di minacce di venire picchiato, di insulti, parolacce e ingiurie. Il ragazzino incassa, ma la situazione diventa sempre più pesante e un giorno decide di raccontare ai genitori di quel compagno che lo ha preso di mira. I familiari del ragazzo vanno dai carabinieri e denunciano gli episodi raccontati dal figlio minorenne. I militari della Compagnia di Civitanova iniziano le indagini per verificare la veridicità dei racconti del ragazzino e dopo aver sentito numerose testimonianze denunciano il 18enne. All’inizio di novembre, a Civitanova, si è tenuto il convegno sul tema del bullismo con la proposta della creazione di uno sportello antibullismo e un osservatorio nelle scuole e nelle istituzioni in grado di far emergere la reale dimensione del fenomeno. Solo il 5% dei casi infatti arriva a denuncia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =