Maceratese, possibile
il rinvio dell’esordio

LEGA PRO - L'Albinoleffe, ultima squadra ripescata e prima avversaria dei biancorossi, sembrerebbe intenzionata a chiedere il posticipo della prima di campionato. Sabato a Chiaravalle la prossima amichevole degli uomini di Giunti
- caricamento letture
L'allenatore della Maceratese Federico Giunti

L’allenatore della Maceratese Federico Giunti

di Andrea Busiello

Riprende la preparazione della Maceratese in vista dell’esordio in campionato. I biancorossi si alleneranno fino a fine mese ad Appignano in attesa di sapere come va a finire la querelle tra Comune e società inerente la convenzione dell’Helvia Recina. I biancorossi dovrebbero giocare la prima di campionato nel week end del 27 e 28 agosto ma l’Albinoleffe, squadra fresca di ripescaggio in Lega Pro e prima avversaria della Maceratese, sembrerebbe intenzionata a chiedere il rinvio della prima giornata per completare il mercato. Potrebbe dunque slittare l’esordio dei biancorossi in campionato, nei prossimi giorni avremo notizie certe dalla Lega in merito. Nel frattempo gli uomini allenati da Giunti hanno in programma altre due amichevoli: sabato alle 18 saranno in campo a Chiaravalle contro la Biagio Nazzaro e mercoledì 24 agosto alle 17 giocheranno ad Osimo contro l’Osimana. Nessuna novità sul fronte mercato dopo la cessione di Kouko all’Olbia: entro la fine di questa settimana e l’inizio della prossima la società dovrebbe annunciare il nuovo centravanti. E non è escluso che oltre al rinforzo in attacco a vestire il biancorosso possa esserci anche un altro difensore di spessore.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =