facebook twitter rss

70 anni di Confartigianato Imprese,
delegazione maceratese a Roma

A celebrare l'associazione, il presidente della Repubblica Mattarella, della Camera Boldrini, la vice presidente del Senato Fedeli e i ministri Poletti e Galletti
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
16 Condivisioni
Assemblea 2016

La delegazione maceratese a Roma

L’assemblea nazionale di Confartigianato Imprese svoltasi ieri a Roma all’Auditorium della Conciliazione quest’anno ha celebrato celebra il 70° anniversario della sua costituzione. Un’occasione per ribadire il valore del lavoro artigiano, che si fonde con la storia del nostro Paese e che ne è imprescindibile cardine. All’incontro ha partecipato anche il presidente della Repubblica Sergio Mattarella e, accanto a lui, hanno assistito ai lavori la presidente della Camera, Laura Boldrini e la vice presidente del Senato, Valeria Fedeli. Per il Governo, oltre al ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Giuliano Poletti, era presente il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti. Numerosi i rappresentanti delle istituzioni e delle forze economiche e sociali del Paese, che hanno affiancato gli oltre 1700 delegati del sistema confartigianato provenienti da tutta Italia, tra cui la folta delegazione maceratese guidata dal presidente provinciale Renzo Leonori, Giuseppe Mazzarella (presidente nazionale Moda) e Enzo Mengoni (presidente nazionale Panificatori).

È stato il presidente di Confartigianato Imprese Giorgio Merletti, a ribadire il significato e l’importanza dell’associazione nei territori e come, nonostante la difficile situazione, il tessuto imprenditoriale italiano sia ancora vivo e dinamico: “siamo qui per testimoniare che l’artigianato ha futuro e che bisogna ricostruire la fiducia, la speranza nel fare impresa, partecipando così, con responsabilità, allo sviluppo e al bene comune come 70 anni fa. Le nostre aziende hanno cambiato pelle senza cambiare anima, mantenendo ben salde le radici e le tradizioni che ci distinguono dal resto del mondo. Ed è proprio sui valori dell’artigianato che bisogna fare leva per ripartire e rilanciare lo sviluppo”. A seguire, l’intervento del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Giuliano Poletti che ha sottolineato la necessità di “fare in modo che le imprese possano sviluppare la loro azione al meglio, senza impedimenti, senza vincoli inutili ed inopportuni. Questo significa lavorare sulla semplificazione della pubblica amministrazione e sul peso della tassazione”. Particolarmente sentito dai delegati di Confartigianato Imprese Macerata il ricordo, nel corso dell’Assemblea, di Manlio Germozzi, cittadino di Corridonia che ha contribuito in maniera determinante a fare la storia dell’artigianato oltreché dell’associazionismo d’impresa, dando vita nel 1946 alla Confederazione nazionale.

Sostieni Cronache Maceratesi

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane i giornalisti di Cronache Maceratesi lavorano senza sosta, per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e gratuiti sulla emergenza Coronavirus. In questa situazione Cm impiega tutte le sue forze, dando lavoro a tanti giovani, senza ricevere un euro di finanziamenti pubblici destinati all’editoria. Riteniamo che in questo momento l’informazione sia fondamentale perciò la nostra redazione continua a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. Ma, vista la situazione attuale, sono inevitabilmente diminuiti i contratti pubblicitari che ci hanno consentito in più di undici anni di attività di dare il meglio.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se sei uno dei 90mila che ci leggono tutti i giorni (sono circa 800mila le visualizzazioni giornaliere), ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Per il Bonifico Bancario inserisci come causale "erogazione liberale"
IBAN: IT49R0311113405000000004597 - CODICE SWIFT: BLOPIT22
Banca: UBI Banca S.p.A - Intestatario: CM Comunicazione S.r.l


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X