La variante Sarnano-Gualdo presto realtà

Approvato il progetto esecutivo per un importo di 650mila euro. Pettinari: "La finalità dell'amministrazione è di realizzare immediatamente un'opera molto importante, altro obiettivo centrato nonostante le difficoltà istituzionali e finanziarie della Provincia"
- caricamento letture
La variante Sarnano - Gualdo

La variante Sarnano – Gualdo

Approvato il progetto esecutivo dei lavori di realizzazione della variante lungo la provinciale 119 “Sarnano-Gualdo” per un importo complessivo di 650mila euro. Il progetto, messo a punto dai tecnici della Provincia, ridefinisce il tracciato d’intesa con l’amministrazione comunale di Sarnano. L’opera è stata resa possibile grazie alla rimodulazione del patto territoriale: sarà realizzato, così, un nuovo collegamento stradale lungo la Provinciale 119 “Sarnano-Gualdo”, in prossimità del centro abitato di Sarnano. È stata la mossa vincente dell’amministrazione provinciale per riuscire ad attingere a risorse subito spendibili e dare così il via ad un intervento molto importante per la viabilità, anch’esso compreso nel programma triennale dei lavori pubblici 2013-2015, ma di fatto bloccato dai cavilli del Patto di stabilità. Nello specifico, la variante andrà a migliorare le condizioni di sicurezza della circolazione stradale, eliminando l’intersezione con la Provinciale 78 “Picena”. Si articolerà, infatti, nel primo tratto dell’attuale via Scarfiotti, dalla strada provinciale fino al campo sportivo, nella nuova bretella stradale di 220 metri e nel tratto finale della strada comunale “Delle Grazie” fino all’incrocio con la provinciale 119. Per il presidente Antonio Pettinari «Si concretizza, finalmente, un progetto molto atteso dalla Comunità, di cui si parla da anni. Nei prossimi giorni inizierà la procedura di appalto. La finalità dell’amministrazione è di realizzare immediatamente un’opera molto importante, altro obiettivo centrato nonostante le difficoltà istituzionali e finanziarie della provincia».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X