“Pathos” apre Macerata Racconta
Isabel Lima: “Le mie foto per dire basta
alla violenza sulle donne”

MACERATA - La fotografa brasiliana autrice della cover dell'album "Anime Salve" di Fabrizio De Andrè, porta la sua arte a Palazzo Buonaccorsi. Ha portato la sua testimonianza anche Francesca Baleani
- caricamento letture

foto isabel lima

Inaugurazione mostra fotografica Lima Buonaccorsi di Marco Ribechi (10)

L’assessore Stefani Monteverde, la fotografa Isabel Lima e Francesca Baleani

di Marco Ribechi

Immagini di donne che soffrono scattate per combattere i soprusi e dare forza a quel sesso che nei secoli è sempre stato definito debole. Con racconti fotografici si apre la quinta edizione di “Macerata Racconta”, quest’anno incentrata sul tema delle passioni (leggi l’articolo). Nella splendida cornice di palazzo Buonaccorsi è stata inaugurata questo pomeriggio la mostra “Pathos” presentata dalla fotografa brasiliana Isabel Lima. Come una denuncia per immagini, un grido che non può tacere, l’autrice tramite le sue opere vuole dire basta ai pregiudizi e all’indifferenza che anno dopo anno portano ad un costante incremento della violenza contro le donne. «Ho deciso di iniziare a fotografare l’animo femminile dopo due episodi che mi hanno molto colpito – ha spiegato Isabel Lima – La prima è stata l’esperienza della mia separazione, che tanto mi ha fatto soffrire a causa di una fortissima pressione psicologica. La seconda è stata il suicidio di una ragazza di 23 anni a causa delle violenze subite da un uomo. Lo stesso uomo aveva abusato di lei già 14 anni prima, quando la ragazza aveva 9 anni, restando impunito.

Inaugurazione mostra fotografica Lima Buonaccorsi di Marco Ribechi (21)

La fotografa spiega ai visitatori la storia di alcune immagini

Al secondo atto di violenza la povera ragazza ha deciso di togliersi la vita lasciando però una lettera di sfogo. Ascoltata la lettura di quel testo in televisione subito ho deciso che avrei fatto foto per dire basta, per sostenere tutte coloro che non hanno voce. Ma la violenza alle donne non è solo una questione di genere, è un atto contro l’essere umano». Immagini in bianco e nero, che ricercano ciò che sorprende nella vita trasmettendolo con naturalezza, che lasciano uno spiraglio per un gesto di rinascita e di riscatto. Conosciuta già da molti anni in Italia Isabel Lima è la stessa fotografa che ha realizzato la copertina del disco di Fabrizio De Andrè “Anime Salve”, scelta proprio dallo stesso Fabrizio per la capacità di analizzare l’animo femminile e la bellezza delle donne, “per alcuni ispirazione per altri un qualcosa da sfregiare ed uccidere”. All’inaugurazione presente anche Francesca Baleani, ridotta in fin di vita qualche anno fa da quello che era suo marito, alla cui storia già qualche anno fa la fotografa aveva dedicato degli scatti come simbolo per riappropriarsi della grazia perduta. La mostra, allestita per il festival “Macerata Racconta” sarà visitabile fino al 15 maggio.

Inaugurazione mostra fotografica Lima Buonaccorsi di Marco Ribechi (17)

Inaugurazione mostra fotografica Lima Buonaccorsi di Marco Ribechi (16)

Inaugurazione mostra fotografica Lima Buonaccorsi di Marco Ribechi (9)

L’assessore Stefania Monteverde, la fotografa Isabel Lima e Lucia Tancredi

Inaugurazione mostra fotografica Lima Buonaccorsi di Marco Ribechi (13)

Inaugurazione mostra fotografica Lima Buonaccorsi di Marco Ribechi (1)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X