Addio all’architetto Fabio Grisogani
Protagonista del progetto Valleverde

MACERATA - E' morto a 62 anni. Si è occupato di molte opere pubbliche e private in città, impegnato anche in politica nella Dc. Il funerale è stato fissato per domani (11 marzo) alle 15,30 nella chiesa del Sacro Cuore
- caricamento letture
fabio grisogani evidenza

Fabio Grisogani

Si è spento ieri sera Fabio Grisogani, 62 anni, architetto maceratese di 62 anni, protagonista nel settore della progettazione. Grisogani, malato da tempo, si è aggravato nella tarda serata di ieri e per lui non c’è stato niente da fare.
Oltre che per la professione era conosciuto per il suo impegno politico. In passato militava nella Democrazia Cristiana a fianco di Adriano Ciaffi. Molte le opere pubbliche e private di cui si è occupato: tra queste il palazzo di Scienze della Formazione in contrada Vallebona  e il centro commerciale Valdichienti a Macerata.

 

Fabio Grisogani all'inaugurazione di Valleverde

Fabio Grisogani all’inaugurazione di Valleverde

 

Era tra i responsabili della Valleverde, discussa area a vocazione industriale all’ingresso del capoluogo. Il suo ultimo intervento su Cronache Maceratesi ha riguardato il caso palas. L’architetto Grisogani si lamentava di non essere stato preso in considerazione quando aveva proposto una struttura estensibile (leggi l’articolo). L’architetto aveva scoperto la malattia circa un anno fa. Lo ricorda con affetto l’ex parlamentare Adriano Ciaffi: «Eravamo insieme al circolo culturale De Gasperi – commenta – negli anni ’80. Fabio era un amico ed è stato anche nel direttivo del circolo. Una persona dedita alla professione come pochi. Ha portato un grande contributo all’idea di macerata città diffusa nella valle del Chienti e del Potenza». Grisogani aveva fatto parte, per la sua professione, dello Studio Marche. Il suo lavoro si era esteso anche fuori regione arrivando fino in Veneto. Il funerale è stato fissato per domani ( 11 marzo) alle 15,30 nella chiesa del Sacro Cuore. Grisogani lascia due figli, Francesco, ex portiere per diverse stagioni della Maceratese e Chiara.

(Servizio aggiornato alle 12,40)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X