A letto con la pistola per paura dei ladri,
gli parte un colpo mentre dorme

BELFORTE - Un pensionato di 65 anni si è ferito ad una caviglia a causa di un colpo esploso accidentalmente. Le sue condizioni non sono gravi
- caricamento letture


ambulanzaSi spara un colpo di pistola mentre dorme. La paura dei ladri poteva costare cara ad un pensionato di Belforte, che la scorsa notte si è addormentato con la pistola nel letto proprio per la paura della visita di qualche malvivente. Durante il sonno il 65enne ha premuto involontariamente il grilletto ferendosi alla caviglia. Svegliato dal colpo, il pensionato si è reso conto di quanto accaduto e ha chiamato i soccorsi. L’uomo che vive solo nel borgo alto di Belforte, in via Santa Lucia, è stato raggiunto dalla Croce Rossa di Tolentino che lo ha accompagnato all’ospedale di Macerata, dove è stato medicato alla ferita. Nulla di grave per l’anziano che si è ferito di striscio. Un episodio che sottolinea la paura che si sta generando nell’entroterra per via dei raid dei ladri.

(Redazione CM)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X