Festival, danza, musica e comicità
Luglio è una maratona d’eventi

CIVITANOVA - Si parte con "Rive", tre giorni di ambiente e sociale. Giorgio Montanini atteso al suo "one man show", Ruben Peloni porta in piazza della Libertà la sua band. L'assessore Silenzi: "La città come un grande teatro"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
20140701_140458

L’assessore comunale al Turismo e alla cultura Silenzi insieme agli organizzatori degli eventi

di Laura Boccanera

 

Tre festival, il teatro dialettale, quello per i più piccoli, il tango, la musica, la comicità acre e caustica, le feste in spiaggia. E’ un mix di ogni genere e per tutti i gusti il programma del luglio civitanovese che riserva quasi un appuntamento o un evento al giorno, spesso anche di più, nel weekend. E proprio nel primo fine settimana di luglio torna “Rive festival”: la tre giorni dedicata all’ambiente, al sociale e ai temi dell’integrazione che ospita da venerdì fino a domenica alcuni grandi nomi: da Enzo Avitabile a Ginevra di Marco e l’Orchestra di Piazza Vittorio, dalla mamma di Federico Aldrovandi a Giusi Nicolini sindaco di Lampedusa.

Sabato prossimo iniziano anche i saldi e per l’occasione i commercianti hanno organizzato “Civitanova sotto le stelle”, eventi, musica e shopping in centro città. Torna anche il teatro ‘mpertinente e le sue commedie cariche di dialetto e vecchie abitudini autoctone e “Si raccontano le favole” l’appuntamento dedicato ai più piccoli.

Tra le novità di quest’anno il tango che la fa da protagonista sabato 12 luglio a Civitanova alta in piazza della Libertà con lo spettacolo del quartetto “Lo que vendrà  e il cantante Ruben Peloni e con i ballerini Giovanni Andrenacci e Laura Francia e poi la milonga nel chiostro di Sant’Agostino. Novità anche la presenza di Giorgio Montanini e il suo one man show in piazza XX settembre il 15 luglio. Tante anche le feste in collaborazione con l’Abat sul lungomare nord e su quello sud, praticamente una alla settimana: si comincia sabato 12 con il “Carnevale on the beach” sul lungomare Nord, venerdì 18 è la volta di Sud di notte, mercoledì 23 sempre nel litorale sud un altro appuntamento con Crazy summer night e sabato 26 al nord Dirty dancing night per concludere luglio mercoledì 30 al sud con “Sud summer night”. Ovviamente confermati i festival maggiori come Futura che si svolgerà dal 25 luglio al 3 agosto e “Civitanova Danza” che apre l’11 con l’etoile Eleonora Abbagnato. Un nuovo appuntamento è “Civitamoda”, sfilata di moda in piazza XX Settembre. Da non perdere l’appuntamento col rock di “Ian Paice” martedì 22 luglio. “Civitanova diventa così un grande teatro – ha detto l’assessore a Turismo e cultura Giulio Silenzi – e offre ogni genere di intrattenimento, dalla cultura alla musica, dal divertimento a progetti di qualità. E’ un programma fitto perchè questa è una città attraente e tale deve rimanere. Un programma importante anche per la ricaduta in termini economici che ha sul territorio”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X