Castelraimondo invasa di quadri floreali per l’Infiorata del Corpus Domini

Presentata la XXII^ edizione dell'evento di grande richiamo
- caricamento letture
Elisabetta Torregiani,

Elisabetta Torregiani, Renzo Marinelli, Antonio Pettinari e Fabio Montesi

Domenica Castelraimondo si presenterà ornata da quadri floreali per la XXII^ edizione dell’Infiorata, ormai tradizione della giornata del Corpus Domini. Ma non sarà solo domenica la giornata di festa della manifestazione. “L’Infiorata è già iniziata – dichiara l’assessore Elisabetta Torregiani – perché la preparazione è così lunga e minuziosa che bisogna starci, da noi, per rendersene conto. E grazie alle tante associazioni cittadine riusciamo a produrre delle immagini stupende e a proseguire in questo percorso di arte e fede che si tramanda ormai da ventidue anni”. Anche il presidente della provincia Antonio Pettinari ha sottolineato quanto sia “spettacolare ciò che a Castelraimondo riescono a produrre per l’Infiorata – ha commentato – un lavoro di pazienza che non sfugge al visitatore e al turista e che richiama anche ai grandi temi della fede e della tradizione cattolica: l’abitudine di spargere petali al passaggio dell’ostia consacrata in processione è diffusa in tutte le nostre comunità, ma a Castelraimondo sono riusciti a fare delle opere d’arte”. Parole verso l’importanza di questo evento sono state usate dal sindaco Renzo Marinelli “Credo che ormai – ha sottolineato il primo cittadino di Castelraimondo – siamo la manifestazione più importante del centro Italia, sicuramente quella più significativa, ricca e maestosa delle Marche. In tanti anni di lavoro e sacrifici i tantissimi volontari cittadini hanno prodotto questo miracolo che si rinnova con lo spirito costruttivo ed artistico di sempre”. “Una cifra notevole viene spesa per l’acquisto dei fiori – conclude il presidente della pro loco Fabio Montesi – perché molti li dobbiamo comprare, mentre la verdura, almeno una parte, riusciamo anche a procurarcela raccogliendola sui nostri terreni. Consiglio vivamente a tutti di assistere a queste operazioni di creazione dei quadri, a partire da sabato 21: sarebbe un’esperienza veramente interessante”.

Infiorata Castelraimondo (6)

Infiorata Castelraimondo (5)

Infiorata Castelraimondo (4)

Infiorata Castelraimondo (3)

Infiorata Castelraimondo (2)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X