Lorese in fuga, +8 sull’Helvia Recina
Torna il sereno in casa Fiuminata

IL PUNTO SULLA PRIMA CATEGORIA - Il Casette Verdini ringrazia D'Angelo, tre punti d'oro per il Santa Maria Apparente
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
1 - Santa Maria Apparente

La formazione del Santa Maria Apparente

di Enrico Scoppa

La Lorese non si ferma più, ottiene la quattordicesima vittoria stagionale, settima in campo avverso portando il team del presidente Arriva a più otto in classifica nei confronti dell’Helvia Recina fermata a Montecosaro. La capolista ha conquistato i tre punti grazie ad una prestazione sicuramente importante anche se il risultato è stato sbloccato da un maldestro intervento di Cervigni. Una volta in vantaggio la Lorese ha controllato la reazione di Cerquetta e compagni trovando l’occasione giusta per chiudere la partita con Ulissi bomber principe del girone C con dodici reti realizzate i diciassette giornate di campionato. Gli otto punti di ritardo che l’Helvia Recina accusa nei confronti della capolista cominciano a diventare tanti anche se nessuno molla all’interno del team guidato da mister Moriconi. Se Lorese ed Helvia Recina stanno catalizzando gli interessi del campionato c’è da dire che il Fiuminata dopo un periodo abbastanza scuro è ripartita in gran spolvero tanto da riagganciare al terzo posto Monturano-Campiglione ed Appignanese. Una striscia di risultati importanti per ribadire che il Fiuminata vuole assolutamente un posto play-off. Battere la squadra guidata da Roberto Bagalini non è mai stato  facile, il team guidato da Ferranti c’è riuscito grazie ad una prestazione importante con Parrini in gran spolvero. Il Santa Maria Apparente perde giocatori importanti del calibro di Adami ma riesce a conquistare i tre punti nel confronto esterno con l’Appignanese. Per i moblieri seconda sconfitta casalinga al termine di una partita dove tutto non è filato al meglio. Torna a vedere la luce il Casette Verdini che battendo il Telusiano si ripropone nella corsa play-off. Ancora una volta grande protagonista D’Angelo un lusso per la categoria.

5 - Giuliano Forani ds Santa Maria Apparente

Giuliano Forani ds Santa Maria Apparente

UNO SGUARDO AL FUTURO ricordando che la terza di ritorno propone su tutte la partitissima Monturano Campiglione-Casette Verdini. In palio tre punti preziosi nella corsa play-off che il team fermano e quello maceratese vogliono in qualche modo conquistare. Da non trascurare Lorese-Appignanese con i mobilieri che vogliono cancellare la sconfitta subita domenica scorsa di fronte al proprio pubblico. In vista una gran bella partita.

LE CURIOSITA’

IL CONFRONTO delle cifre. Nelle ultime tre partite ha ottenuto tre pareggi consecutivi all’Helvia Recina, la Lorese,nello stesso tempo, ha ottenuto  tre vittorie che regalano nove punti, visti di due già in cascina che sommati dicono otto di vantaggio per il team del presidente Arriva.
LE VIAGGIANTI hanno conquistato nove dei ventiquattro punti a disposizione. Due le vittorie esterne quelle ottenute da Lorese e Santa Maria Apparente
iL RISULTATO PIU’ GETTONATO della seconda di ritorno il due a zero per altrettante vittorie esterne
L’ATTACCO PIU’ PROLIFICO  nel girone C quello della Lorese con trentadue reti messe a segno::media gara 1.88 gol/partita
DIFESA DI FERRO quella della Lorese, ha subito quattro reti  in diciassette partite per una media  gara  pari a 0.24 gol/partita. Subisce un gol ogni quattro gare la squadra di mister Ruffini
IL PEGGIOR ATTACCO del girone C quello del Caldarola con appena undici reti realizzate..
LA PEGGIOR DIFESA quella della Grottese che ha subito trentasei reti in diciassette partite:media gara pari a 2.12 gol/partita

GOL DI GIORNATA sono ventiquattro di cui tredici messi a segno dalle squadre che hanno giocato in casa, undici dalle viaggianti
DUE  I CAMPI IMBATTUTI quelli di Loro Piceno e lo Stadio della Vittoria di Macerata dove gioca l’Helvia Recina.
ROSSO DI GIORNATA per Lelli(Telusiano), Cruciani(Moglianese), Riccardo Appignanese(Moglianese), Corradini(Fiuminata), Salvucci(Caldarola)

IL PERSONAGGIO – Ulissi ancora un gol che ha chiuso la partita decretando la settima vittoria esterna della Lorese. Per il suo bomber dodicesima rete stagionale che lo colloca  al comando  della classifica dei tiratori scelti.

LUCI DELLA RIBALTA – La terza giornata del girone di ritorno accende le luci della ribalta sulla partitissima Monterano Campiglione-Casette Verdini. In palio non solo i tre punti ma la possibilità di poter restare in  lizza nella corsa play-off soprattutto per il Casette Verdini.

LA FORMAZIONE DELLA SETTIMANA
1-Follenti(Santa Maria Apparente)
2-Baiocco(Montecosaro)
3-Lancioni(Helvia Recina)
4-Sciarra(Casette Verdini)
5-Calvigioni(Fiuminata)
6-Sollini(Monturano Campiglione)
7-Ulissi(Lorese)
8-Calamita(Cluentina)
9-Spagna(Sana Maria Apparente)
10-Strazzella(Moglianese)
11-Agushi(Montelupone)
Allenatore:Paolo Esposto(Santa Maria Apparente)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X