Valdichienti e San Giuseppe imbattute
Collevario sempre sconfitto

IL PUNTO SULLA TERZA - Sabato la finale di Coppa tra Visso e Morrovalle
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
La formazione del Valdichienti al completo

La formazione del Valdichienti al completo

di Sara Santacchi

Giunto al termine del girone d’andata il campionato di Terza categoria vedrà le squadre tornare in campo solo il 12 gennaio, fatta eccezione per i recuperi. E’ rimandato, intanto, a sabato l’ultimo appuntamento importante prima della pausa natalizia: la finale di Coppa Marche di categoria tra Visso e Morrovalle. Tornando al campionato spicca nei tre gironi maceratesi il Collevario, suo malgrado, unica squadra a quota zero punti con 12 sconfitte in altrettante partite e 41 reti subite (5 delle quali nell’ultimo incontro, con la Palombese). Val di Chienti, nel girone G, e San Giuseppe, nel girone H sono le uniche squadre, invece, a non aver mai perso. Nel girone F guardando all’ultima giornata il Visso s’impone sullo Sforzacosta 3-1 grazie all’attaccante Berlenghini che entra e cambia la partita. L’ottima Treiese espugna la F.Castelraimondo che subisce un passivo, forse, fin troppo pesante (3-0). Il Pievebovigliana si aggiudica la sfida col Real Matelica (2-1) raggiungendo proprio quest’ultima a 17 punti. Cade per la seconda volta in trasferta il Pioraco, questa volta con il Real Tolentino. Nel girone G resta immutata la vetta della classifica che vede a pari merito il Cska Corridonia e il Valdichienti che vincono rispettivamente con Just Macerata e Giovani Corridoniense, questi ultimi restano così in coda. Il Borgo Mogliano si aggiudica lo scontro diretto col Vis Gualdo, scavalcando lo stesso. E’ pari tra Colmuramese e Ripesanginesio (1-1) nonché Monte San Martino e San Claudio (3-3). E’ un campionato a parte quello del girone H dove l’Atletico 99 è la squadra ad avere in assoluto più punti, ben 31 mentre San Giuseppe e Scorpion sono seconde a quota 29, disponendo di più punti rispetto alle prime della classe degli altri gironi. Real Marche e Amatori Appignano si dividono la posta in palio (3-3). Vittoria importante quella del Real Monteco col Sambucheto (2-0) che gli permette di seguire la scia delle prime della classe. Lo scontro di coda tra Luna Insonne e la Saetta vede imporsi i primi che possono in questo modo festeggiare la prima vittoria della stagione con un netto 6-2. Pari a reti bianche tra Accademia Calcio ed Europa Calcio.

Il presonaggio della settimana: Nerla (Atletico 99). La palma del migliore della settimana, ma anche del girone d’andata va a lui, l’unico ad aver portato la sua squadra alla pausa natalizia senza aver subìto sconfitte. Cosa chiedere di più sotto l’albero?!?

TOP 11:
1 Faraoni (Treiese)
2 Ptetrocchi (Real Citanò)
3 Rapaccini (Treiese)
4  Morichetti (Pievebovigliana)
5 Rossetti (Visso)
6 Gubinelli (Pievebovigliana)
7 Paoloni (Real Montecò)
8 Carucci (Real Matelica)
9 Berlenghini (Visso)
10 Graziani (Real Citanò)
11 Morresi (Real Montecò)
All: Nerla (Atletico 99)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X