Rave party interrotto dai carabinieri, 46 denunciati

A Trisungo di Arquata del Tronto
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

CARABINIERII carabinieri di Ascoli Piceno indagano per scoprire chi abbia organizzato il rave party interrotto sul nascere sabato in un capannone dismesso a Trisungo di Arquata del Tronto. Denunciati per invasione di edificio privato e danneggiamento aggravato 42 giovani e 4 camionisti di origini francesi, che avevano portato sul posto gruppi elettrogeni e fari di grande potenza, oltre ad una grande quantità di bevande alcoliche di ogni tipo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X