Contestazioni al raduno dell’Ascoli per Benigni

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 Un migliaio di tifosi ha inscenato ieri una contestazione al patron dell’Ascoli Calcio Roberto Benigni nel primo giorno di raduno della squadra, che prenderà parte al prossimo campionato di Lega Pro Prima divisione. Striscioni e cori contro Benigni col quale i supporter non si sono voluti incontrare nonostante sollecitati dall’imprenditore. “Le critiche devono essere civili e non dal sapore politico – la sua replica -. Ascoli ha bisogno di vivere con il lavoro, non solo di calcio”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X