BCC: “Erogazione del credito in tempi brevi”

Orari flessibili e nuovo assetto organizzativo per la Banca di Credito Cooperativo di Recanati e Colmurano
- caricamento letture
dottor canella

Stefano Canella

Il  direttore generale della Banca di Credito Cooperativo di Recanati e Colmurano, Stefano Canella, dopo l’approvazione del bilancio consuntivo 2012 ed il consiglio al completo annuncia novità sul fronte del credito: “Il nuovo piano di rilancio e sviluppo della Banca ha previsto un nuovo assetto organizzativo che offrirà una maggiore focalizzazione sugli aspetti dei controlli con una nuova funzione che assicura un’efficace gestione dei rischi. Per quanto riguarda invece gli aspetti commerciali il nuovo assetto offrirà maggiore rapidità in termini decisionali e in termini commerciali con maggiore attenzione al presidio della gestione/concessione del credito.  La novità principale sarà  quella di poter rispondere alle richieste con una corsia preferenziale, cioè in tempi brevissimi, al massimo entro 3 settimane. Inoltre nei casi di richieste di finanziamento per la ristrutturazione della casa di proprietà, al socio che ha comunque un finanziamento in regolare ammortamento, non verrà chiesta un ulteriore ipoteca sino all’importo dei 50mila euro.”

“La nostra struttura del personale – prosegue Canella – è stata coinvolta direttamente a formulare proposte per il territorio ed ho potuto constatare come l’interesse maggiore sia proprio quello di dare risposte ai giovani, la situazione generale, benché critica, lascia trasparire comunque la possibilità di trovare soluzioni interessanti.  Unitamente a ciò, proprio il personale ha espresso che occorre avere una particolare sensibilità per i pensionati. Una categoria di clienti che da sempre mostrano un particolare attaccamento al nostro istituto e meritano quindi di essere considerati un cliente/socio speciale.

Occorre organizzare la BCC in maniera più elastica, con orari flessibili che consentiranno di offrire i servizi anche nelle pause pranzo e nelle ore serali.  Se vogliamo essere una banca del territorio dobbiamo muoverci in questa direzione e venire incontro alle esigenze della clientela in una fascia oraria molto più ampia, soprattutto nelle filiali più grandi per dare una continuità ai servizi.”



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =