Primo colpo di mercato per la B-Chem
Da Modena ecco l’alzatore Pinelli

VOLLEY A2 - Fungerà da valida alternativa al veterano Miscio
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Pinelli

Riccardo Pinelli

Il Volley Potentino pesca in serie A1 e ufficializza il suo primo colpo di mercato blindando il reparto dei palleggiatori. Da Casa Modena arriva Riccardo Pinelli, regista emiliano classe 1991, alto 193 cm per 91 kg. Le sue caratteristiche differenti come il palleggio “spinto” e il gran feeling con il gioco al centro lo rendono una validissima alternativa al veterano Miscio, che pochi giorni fa ha ottenuto la riconferma dalla dirigenza della B-Chem Golden Plast. Dopo aver assaggiato la massima categoria nella scorsa stagione, il giovane alzatore modenese ha deciso di comune accordo con la sua società di proseguire quest’anno l’iter formativo tornando nella serie cadetta, dove si era già messo in evidenza tra il 2010 e il 2012 con le maglie di Segrate e Club Italia. Scrupoloso e perfezionista nella tecnica di gioco, l’ultimo arrivato alla corte di coach Graziosi ha la fama di grande lavoratore in palestra e il suo bagaglio di entusiasmo non può che far bene al sestetto di Potenza Picena. Appassionato delle nuove tecnologie e assiduo frequentatore dei campi di beach volley, il talento emiliano può contare sul supporto costante di tutta la famiglia, a partire dai genitori fino al fratello maggiore, spesso e volentieri sugli spalti anche in trasferta. Il cuore di Pinelli batte ormai da anni per la pallavolo ai massimi livelli, ma il neo biancazzurro precisa il suo status di single anche se le priorità per il prossimo futuro sono quelle di ritagliarsi uno spazio importante in campo e di conquistare la stima dei tifosi del PalaPrincipi. Nonostante la giovane età, il gigante emiliano ha già vissuto momenti molto intensi come la qualificazione all’Europeo del 2010 con la maglia della Nazionale Juniores e ha assaporato vittorie strepitose come i successi dell’ultima stagione contro Macerata e Trento con la casacca di Casa Modena.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X