Portorecanati e Trodica ancora ci credono
Vis Macerata a caccia di un’altra impresa

PROMOZIONE - Presentazione e pronostici delle sfide del week end
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Andrea D'Angelo della Vis Macerata

Andrea D’Angelo della Vis Macerata

di Federico Bettucci

A tre settimane di distanza, riecco il campionato di Promozione. Sei le giornate da disputare dopo la sosta pasquale. La prima di aprile propone subito delle gare interessanti. Nel girone B le cugine Potenza Picena e Porto Potenza, divise da un paio di punticini (35 a 33) sulla soglia dell’incertissima zona playout, affrontano le prime due della graduatoria. I giallorossi saranno opposti sul campo amico alla capolista Montegiorgio (58 punti), mentre i rossoneri andranno nella tana di un Portorecanati (53) che ancora crede nella rimonta sulla squadra fermana. Nell’ultimo week end di aprile andrà in scena lo scontro diretto in quel di Montegiorgio, e a cavallo del big match la prima della classe sarà attesa da due trasferte non proprio agevoli a Trodica (altro incrocio ad alta quota) e San Severino Marche.  Arduo il compito del Porto Potenza al cospetto degli arancioneri rivieraschi, vittoriosi per ben dieci volte tra le mura amiche al pari del Trodica. I padroni di casa guidati da Possanzini non dovranno però sottovalutare un avversario capace di cinque exploit esterni in stagione, gli stessi proprio del Portorecanati malgrado le 18 lunghezze di differenza in classifica. Tornando al Trodica (52), Bartolucci e soci ospitano il San Marco Servigliano: anche loro sono in piena corsa con 18 punti ancora in ballo. Il quinto posto sembra essere un testa a testa tra Aurora Treia (46) e Vis Macerata (43), con il team di Fondati per il momento avanti. Nel week end l’Aurora viaggia a Monticelli, mentre la Vis cercherà l’impresa nel fortino della Folgore Falerone. Aquino, Gentili, D’Angelo e compagnia sono capaci di colpacci simili. Dalla colonna di sinistra a quella di destra. Pesano tantissimo i punti in palio tra Settempeda (36) e Porto Sant’Elpidio (35): chi vince prende una boccata d’ossigeno fondamentale e gli uomini di Onorato non possono sbagliare davanti al proprio pubblico. Il Casette Verdini (26), terzultimo, deve sbarazzarsi dell’Atletico Truentina fanalino di coda per continuare la sua rincorsa verso una difficile permanenza in categoria. La Monteluponese, infine, obbligata a recuperare sei lunghezze in altrettante gare ai neopromossi amaranto, attesi da un calendario un po’ più in salita, va a Loreto, a caccia della terza affermazione esterna stagionale per tentare di scongiurare l’incubo Prima categoria. Nel girone A ecco un’altra super sfida per l’Apiro. La prima, quella sul terreno del lanciatissimo Vismara, è andata male. Nel fine settimana in terra apirana arriva il Valfoglia terzo. Con un successo sarà aggancio.

LA SCHEDINA DELLA SETTIMANA:

GIRONE A:

Apiro-Valfoglia 1

GIRONE B:

Casette Verdini-Atletico Truentina 1
Monticelli-Aurora Treia X2
Settempeda-Porto Sant’Elpidio 1
Potenza Picena-Montegiorgio X
Loreto-Monteluponese X2
Portorecanati-Porto Potenza 1X
Trodica-San Marco 1
Folgore Falerone-Vis Macerata X2



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X