La diga di Castreccioni vicina alla tracimazione

Foto del giorno
- caricamento letture
Diga Castreccioni 30 marzo 2013

Foto di Marco Picirchiani

Questa volta non è solo “colpa” del vento (leggi l’articolo): la diga di Castreccioni è vicina alla tracimazione per colmatura, cioè perché il livello delle acque è effettivamente prossimo alla capienza dell’invaso artificiale, che può contenere 42 milioni di metri cubi d’acqua. Nella foto inviata dal nostro lettore Marco Picirchiani ecco come come si presenta oggi, sabato 30 marzo, la situazione della diga di Cingoli. Nelle prossime ore sono previste piogge, che dovrebbero far tracimare la diga e permettere così di effettuarne il collaudo definitivo. Qualche folata di vento, comunque, ha fatto scivolare via l’acqua nel fiume sottostante, come dimostra lo scatto di Claudio Marchegiani che immortala l’invaso di Castreccioni alle ore 11 di questa mattina.

 

Foto di Claudio Marchegiani

Foto di Claudio Marchegiani

 

diga 0



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =