Camerino, per il rush finale c’è anche Sciapichetti: “Sarà lotta a due con il Chiesanuova”

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Sciapichetti

Il difensore del Camerino Sciapichetti

di Sara Santacchi

Il Camerino, unica squadra imbattuta nel campionato di Prima categoria girone C, è pronto a tornare in campo, domenica, per l’ultima sfida prima della pausa pasquale contro il Montemilone Pollenza. E proprio in quest’occasione tornerà a disposizione di mister Turchetti il difensore Sciapichetti, uno dei protagonisti di questo campionato nel reparto difensivo camerte che ha fino ad ora ha subito 13 reti. “Sicuramente rappresenta un motivo d’orgoglio – commenta –  nonostante, comunque, anche lo scorso anno avessimo una difesa ben allestita. Poi sicuramente l’arrivo di nuovi elementi ci ha aiutato a migliorarci. Ad ogni modo, devo dire che la forza della squadra sta proprio nell’insieme, nel gruppo. Il mister ha fatto davvero un buon lavoro puntando in primis proprio su questo aspetto che credo che in queste categorie sia davvero fondamentale, al di là dei singoli”. Un campionato senza dubbio vivo quello del girone C di Prima categoria in cui si sta disputando un vero testa a testa in cima alla classifica tra il Chiesanova e il Camerino, separate da un solo punto. “Credo che a questo punto sarà così fino alla fine del torneo, probabilmente – spiega Sciapichetti – ormai è dall’inizio che c’è questa sorta di duello e giustamente ognuno è deciso a portare avanti il proprio percorso senza fare sconti all’altro”. Dunque, archiviato l’ultimo turno “in cui siamo stati anche un po’ sfortunati – spiega il difensore del Camerino – domenica vedremo di affrontare al meglio l’ultima sfida prima della pausa”. E proprio nella partita col Montemilone Pollenza l’allenatore Turchetti dovrà fare a meno del difensore Grasselli, fermato da un infortunio, e di Montesi e Falcioni, che dovranno scontare la squalifica. Tornerà a disposizione, invece, il difensore Sciapichetti, assente nelle ultime settimane a causa di un infortunio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X