Le stelle sul palco
per il Galà dello Sport

MACERATA - Al Teatro Don Bosco è andata in scena la terza edizione della manifestazione. Due i momenti clou: la testimonianza di Assunta Legnante e il coro "Piscina, Piscina, Piscina" rivolto dall'intera platea all'amministrazione comunale
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
gala_dello_sport_2013- 0

Il Premio Giuria Popolare di Cronache Maceratesi a Clarissa Ciminari e Matteo Gatti

gala_dello_sport_2013 (12)

Soddisfazione per i piccoli degli Amatori Rugby Macerata

di Andrea Busiello

(foto Cronache Maceratesi, vietata la riproduzione)

Una bella serata di sport dove le eccellenze della nostra provincia si sono alternate sul palco del Teatro Don Bosco di Macerata. Perfetta la macchina organizzativa messa in piedi dalla Pindaro Eventi che per il terzo anno consecutivo ha riscosso consensi per il Galà dello Sport dove sono stati ben 14 i premi assegnati. Nel corso della serata, condotta in maniera frizzante dalla giornalista Rai Simona Rolandi, si sono avvicendati sul palco a ricevere premi il tennista Edoardo Lamberti (Miglior Giovane), i danzatori Clarissa Ciminari e Matteo Gatti (Premio Giuria Popolare di Cronache Maceratesi), il tecnico della Lube Alberto Giuliani (Miglior Allenatore), i rappresentanti della Pallanuoto Tolentino che hanno organizzato il Trofeo delle Regioni (Miglior Evento Sportivo), l’atleta della Sef Macerata Giulia Perugini (Premio alla Carriera), la pattinatrice Desireè Contenti (Miglior atleta Donna), gli Amatori Rugby Macerata (Miglior Realtà Emergente), l’intera squadra della Maceratese (Premio Giuria di Qualità), la Lube (Miglior Squadra), Assunta Legnante (Premio Etica Sportiva), la B-Chem Golden Plast (Premio Pindaro), il presidente del Matelica Mauro Canil (Miglior Dirigente), la Macerata Nuoto (Migliore Settore Giovanile) e Federico Melchiorri (Miglior Atleta Uomo).

gala_dello_sport_2013 (8)

Le giovani leve della Pallanuoto Tolentino

Il momento più commuovente della serata è stato sicuramente l’intervento di Assunta Legnante, campionessa paralimpica nel getto del peso alle recenti Olimpiadi di Londra: “La perdita della vista è stata sicuramente una cosa che ha condizionato la mia vita, è inutile negarlo – dice la campionessa napoletana, tesserata con l’Anthropos Civitanova – Ma grazie alle persone che mi sono sempre state vicine e mi hanno dato la forza di andare avanti nei momenti più difficili adesso sono davvero felice e cerco di far capire a tutte quelle persone che hanno dei problemi come i miei che la vita cambia, ma rimane sempre bella”. Altro momento clou è stato quando sul palco è stata chiamata la Macerata Nuoto e in tutta la folta platea presente al Teatro Don Bosco si è alzato un coro unanime “Piscina, piscina, piscina” rivolt agli amministratori della città per la mancanza di una struttura adeguata nel capoluogo. Prossimo appuntamento targato Pindaro Eventi è fissato per luglio, quando a Macerata verrà riproposto il torneo di beach volley Verdemare in Piazza Cesare Battisti.

gala_dello_sport_2013 (24)

Il premio ricevuto da Federico Melchiorri

gala_dello_sport_2013 (23)

La squadra della Macerata Nuoto al gran completo

gala_dello_sport_2013 (22)

Il presidente della Macerata Nuoto Alfredo Camilloni

gala_dello_sport_2013 (21)

Il presidente del Matelica Mauro Canil

gala_dello_sport_2013 (20)

I ragazzi della B-Chem Goldenplast

gala_dello_sport_2013 (19)

Il presidente della Pindaro Michele Spagnuolo e la giornalista Simona Rolandi

gala_dello_sport_2013 (18)

Assunta Legnante riceve il premio

gala_dello_sport_2013 (17)

I campioni della Lube premiati dal dottor Del Gobbo

gala_dello_sport_2013 (16)

Albino Massaccesi scherza con il dottor Del Gobbo

gala_dello_sport_2013 (15)

La presidente della Maceratese Maria Francesca Tardella premiata da Giovanni Pagliari

gala_dello_sport_2013 (14)

Moreno Morbiducci e Giovanni Pagliari

gala_dello_sport_2013 (13)

Il cantante Jacopo Ratini

 

gala_dello_sport_2013 (10)

La pattinatrice Desiree Contenti

gala_dello_sport_2013 (9)

Giulia Perugini e Nazareno Rocchetti

 gala_dello_sport_2013 (7)

gala_dello_sport_2013 (6)

Alberto Giuliani e Arianna Ciucci

gala_dello_sport_2013 (4)

gala_dello_sport_2013 (3)

Il premio per il giovane tennista Edoardo Lamberti

gala_dello_sport_2013 (2)

gala_dello_sport_2013 (1)

Il Sindaco di Macerata Romano Carancini



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X