Mamme denunciano furti fuori dalla scuola

CASETTE VERDINI - Nel giro di un mese a due di loro ignoti ladri hanno portato via borse, soldi, documenti e altro materiale lasciate all'interno delle vetture mentre andavano a prendere i figli
- caricamento letture

Due episodi di furto nel giro di un mese: a denunciarlo alcune mamme della scuola elementare Carlo Urbani di viale Europa a Casette Verdini. Nel mirino dei ladri le vetture posteggiate nel parcheggio della chiesa, distante non più di trenta metri dall’istituto. Le mamme che vanno a prendere i figli al termine delle lezioni, dovendo caricare anche gli zaini, lasciano spesso le loro borse in auto: queste fanno gola a qualche manolesta che, approfittando della momentanea assenza, spacca i finestrini e fa man bassa di quel che viene lasciato all’interno. Soldi, documenti, ma anche chiavi, accessori ed effetti personali. Oltre a ciò, anche l’incombenza di dover ripagare il danno del cristallo infranto, spesa che può ammontare anche a diverse centinaia di euro. I furti sono avvenuti sia di mattina, intorno alle 12.30, che alle 16, quando ha termine l’orario pomeridiano delle lezioni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X