Laurea honoris causa all’ex vicedirettore
di Bankitalia Pierluigi Ciocca

La cerimonia si svolgerà mercoledì 20 febbraio alle ore 17 nell'Aula Magna dell'Università di Macerata
- caricamento letture

Pierluigi-CioccaL’Università di Macerata conferirà la laurea honoris causa in Mercati ed intermediari finanziari a Pierluigi Ciocca, economista e storico dell’economia, vicedirettore generale della Banca di Italia dal 1995 al 2006.

Promotore e coordinatore di molti gruppi di ricerca sul tema dell’economia italiana, Ciocca ha reinterpretato i tratti salienti della storia economica italiana con un approccio originale ed una visione unificante.

La cerimonia si svolgerà mercoledì 20 febbraio alle ore 17 nell’Aula Magna dell’Ateneo. La Laudatio sarà pronunciata dal prof. Mauro Marconi, preside della Facoltà di Economia quando venne decisa l’assegnazione del prestigioso riconoscimento, mentre il dispositivo di conferimento sarà letto dall’attuale direttore del Dipartimento di Economia e diritto Giulio Salerno.

Per l’occasione, l’economista terrà una lectio magistralis dal titolo “Dei fattori non-economici del progresso economico”, perché, come già ebbe a spiegare in una sua pubblicazione, “per spiegare il funzionamento e la performance di una data economia lo storico economico deve prendere in considerazione tutte le variabili, tutti gli elementi, tutti i fattori in gioco, e non solo le variabili e i fattori economici: le istituzioni giuridiche, le strutture sociali, le caratteristiche culturali, le istituzioni politiche”.

Economista e storico dell’economia, Ciocca ha svolto la maggior parte della sua carriera professionale e di studioso nella Banca d’Italia, di cui è stato vicedirettore generale dal 1995 al 2006. In questa veste ha ricoperto incarichi nelle sedi economiche e finanziarie internazionali presso la Ur, l’Ocse, il Fmi e Financial Stability Forum, istituito dai Ministri e Governatori del G-7. Membro della Società italiana degli economisti e direttore della Rivista di Storia Economica, fondata da Luigi Einaudi, nel 2008 è stato eletto socio corrispondente dell’Accademia Nazionale dei Lincei.

Ha tenuto e tiene lezioni e conferenze in Università italiane e straniere.

Autore di numerosissime pubblicazioni ospitate dalle più importanti case editrici e riviste di economia fra le quali: L’instabilità dell’economia. Prospettive di analisi storica, Einaudi, Torino, 1991; The High Price of Money. An Interpretation of World Interest Rates, Clarendon Press, Oxford, 1996 (Laterza 1993); L’economia mondiale nel Novecento. Una sintesi, un dibattito, il Mulino, Bologna, 1988; The Italian Financial System Remodelled, Macmillan, London, 2005 (Bollati Boringhieri, Torino, 2004).”Economia per il diritto. Saggi introduttivi, Bollati Boringhieri, Torino, 2006 (con I. Musu); Ricchi per sempre? Una storia economica d’Italia (1796-2005), Bollati Boringhieri, Torino, 2007.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X