Bartolucci bomber del mese
Aurora Treia sul podio

IL PUNTO SULLA PROMOZIONE - La Vis Macerata non va oltre il pari contro il San Marco. Continua la risalita del Porto Potenza
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
L'Aurora Treia continua a sorprendere

L’Aurora Treia continua a sorprendere

di Federico Bettucci

Ancora Bartolucci. Otto gol nelle ultime cinque partite, otto centri in meno di un mese, dal 13 gennaio al 10 febbraio e ben 11 punti per il suo Trodica. Contro la Settempeda il protagonista è stato, ancora una volta, Ivan Bartolucci. Dopo 10 giri di lancette sfrutta un traversone di Iommi e incorna il vantaggio, dopo altri 28 minuti sigilla il 2-0 col mancino: ospiti ko e Trodica sempre secondo a meno 8 dal Montegiorgio. La capolista non ha pietà della Monteluponese, a segno due volte con Menghini ma seppellita 7-2 dai locali. In terza piazza c’è la squadra che ormai non finisce più di stupire. Si tratta dell’Aurora Treia, che in un sol colpo scavalca Folgore Falerone e Portorecanati e si porta a due passettini dal Trodica. L’ennesima impresa stagionale va di scena proprio a Portorecanati. I rivieraschi la spuntarono all’andata nella tana dell’Aurora, stavolta sono i ragazzi di Fondati ad espugnare il terreno nemico. L’1-0 è di Chornopyshchuk, che ad inizio ripresa prima colpisce il palo e poi buca Palmieri capitalizzando nel migliore dei modi un suggerimento di Cervigni. Gli arancioni di Possanzini sfiorano il pari con Tartufoli ma incassano il terzo ko casalingo e si ritrovano quinti. Gentili e Scoccia rimontano il San Marco, permettendo alla Vis Macerata di riacciuffare una gara che si era messa malissimo: ai Pini finisce con emozionante 2-2 condito da due legni, uno per parte, centrati nella ripresa. Zona salvezza. Continua a vincere il Porto Potenza, prosegue nella sua striscia utile il Potenza Picena, non vede ancora la luce in fondo al tunnel il Casette Verdini del neo mister Fermanelli. I rossoneri di Pitzalis non sbagliano in casa dell’Atletico Truentina fanalino di coda, piegato 3-1 con Sandà, Bosoni (rigore) e Pericolo; i cugini giallorossi di Santoni impattano a reti bianche con il Porto Sant’Elpidio e si portano solitari in quartultima posizione; gli amaranto (momentaneo pareggio di Domizi) devono incassare il poker di sconfitte filate nell’1-2 interno con la Cuprense. Nel girone A grazie alla vittoria di Belvedere l’Apiro si porta a quota 30 in graduatoria: sia playoff che playout distano 5 lunghezze. La terza affermazione esterna del campionato apirano è autografata dai soliti Cocilova e Biagioli, quest’ultimo protagonista con una doppietta: 3-1.

IL PERSONAGGIO DELLA SETTIMANA: Ivan Bartolucci (Trodica). Più che il personaggio della settimana, il personaggio del mese. Il dominatore  del mese. Il Trodica lo ringrazia e sogna ancora il primo posto.

LA FORMAZIONE DELLA SETTIMANA:
1 – Recchi (Trodica)
2 – Verdicchio (Aurora Treia)
3 – Scoccia (Vis Macerata)
4 – Cento (Trodica)
5 – Cervigni (Aurora Treia)
6 – Bosoni (Porto Potenza)
7 – Iommi (Trodica)
8 – Luciani (Vis Macerata)
9 – Bartolucci (Trodica)
10 – Biagioli (Apiro)
11 – Chornopyshchuk (Aurora Treia)
Allenatore: Fondati (Aurora Treia)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X