Banca Macerata ingorda
P.S.Elpidio travolto 43-0

RUGBY - Partita dominata dall'inizio alla fine, i ragazzi di patron Medori consolidano il primo posto in classifica
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Macerata Rugby

Il nuovo anno si apre con una splendida e spettacolare vittoria della Banca Macerata Rugby contro il Porto Sant’Elpidio per 43 a 0. Partita largamente dominata dai maceratesi con una brillante trequarti, dalla quale sono giunte tre mete su sette. Nei primi venti minuti del match i santelpidiesi hanno tenuto bene gli attacchi avversari, ma quando il Macerata ha preso le giuste misure non c’è stato più nulla da fare. Con la vittoria si consolida il primo posto nella classifica generale. Ottime notizie da parte dei settori giovanili: l’Under 20, dopo l’epica vittoria contro Rimini di domenica scorsa, batte 31 a 5 San Lorenzo-Ancona, risultato che mostra una notevole crescita del gruppo e lo porta al terzo posto della classifica. Dinamici, veloci e con un gioco altamente spettacolare i ragazzi del Banca Macerata Rugby guadagnano un preziosissimo punto di bonus. L’Under 16 subisce una battuta d’arresto contro l’Ascoli: sebbene i maceratesi siano andati subito in vantaggio, gli ascolani riescono a pareggiare i conti e poi a superare gli avversari. Nonostante ciò la crescita del settore è confermata dalle parole del coach Venanzoni: “Bene. Dai 52 punti subiti all’andata ai 26 di oggi. Dimezzato perfettamente il passivo. Non è poco contro una big come Ascoli.” Domenica prossima, mentre l’Under 20 gode di un turno di riposo, l’Under 16 andrà a Fano e la Senior ospiterà Fermo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X