Ladri scatenati nella notte
Serie di furti nelle scuole

MACERATA - I malviventi hanno rotto porte e finestre e si sono introdotti al Liceo Artistico e in diverse elementari e materne. Non sono invece riusciti ad entrare nel ristorante "Un Punto Macrobiotico" mentre non hanno portato via niente dalla pizzeria di piazza Pizzarello
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

furtiRaffica di furti nella notte a Macerata. Ad essere presi di mira sono stati gli istituti scolastici del capoluogo e due ristoranti. Alle 3,30 infatti la Volante della Polizia di Macerata è intervenuta in piazza Pizzarello dove era stata segnalata la presenza di una persona che aveva forzato la porta con un piede di porco e si era introdotta all’interno. I poliziotti hanno verificato con il titolare che all’interno del locale non era stato asportato nulla, probabilmente grazie all’entrata in funzione dell’allarme sonoro. In  mattinata la Polizia è intervenuta invece per una serie di furti che, viste le modalità operative dei ladri, non si esclude possano essere stati messi in atto dagli stessi individui.
In particolare i malviventi, forzando porte e finestre, sono riusciti ad introdursi al Liceo Artistico in via Cioci dove è stata scassinata la cassetta di sicurezza di un distributore automatico, le scuole elementari Dolores Prato di via Cardarelli e IV Novembre di via Spalato dove non è stato preso nulla  e la scuola materna, sempre in via Spalato dove sono riusciti ad arraffare una macchinetta fotografica.
 Hanno poi tentato un ulteriore colpo nel ristorante Un Punto Macrobiotico in via Cassiano da Fabriano: anche in questo caso la porta del locale è stata colpita più volte ma per fortuna senza risultati.
Presa di mira dai ladri nelle ultime settimane anche Sambucheto, frazione di Montecassiano dove vengono denunciati ogni giorno piccoli furti, nelle automobili in sosta e negli appartamenti. Finita nel mirino anche la locale bocciofila.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X