Il Panathlon di Macerata assegna il premio “Lamberto Cicconi” al master Francesco Bettucci

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Il Panathlon club di Macerata ha assegnato il premio biennale “Lamberto Cicconi” all’atleta master Francesco Bettucci di Macerata che negli ultimi due anni si è messo in evidenza per il numero di titoli conquistati. Basti dire che tra il 2000 e il 2012 ha vinto undici titoli di campione italiano mentre in campo regionale ha conquistato tra il 1999 e il 2012 ben 36 titoli di campione regionale masters. Il premio, che gli è stato consegnato dal presidente del Panathlon Club di Macerata, Roberto Toninel, è intitolato a Lamberto Cicconi che è stato il fondatore del club maceratese e che in America latina ha fondato numerosi Panathlon in varie città. Nel corso della stessa manifestazione il Panathlon ha consegnato una targa speciale all’atleta Giulia Perugini che nel 2012, in Germania, in occasione dei campionati per masters di Zittau, ha conquistato il titolo di campionessa d’Europa nel salto in alto con la misura di m. 1,01. Altri premi sono stati assegnati ai soci del Club che nell’ultima stagione agonistica di atletica leggera masters hanno conseguito i migliori risultati. I premiati sono: Giulio Mallardi, Brunella Brandoni, Rosanna Grufi, Maria Pia Luchetti e Amalia Micozzi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X