Il Verdi di Pollenza apre la stagione nel segno di De Andrè

Sabato 1 dicembre alle ore 21.15 il viaggio ideato da Musicultura tra i personaggi del cantautore genovese
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

 

DSCF6336-680x1024

Piero Cesanelli

Inizia sabato 1° dicembre la stagione teatrale 2012-2013 del “Giuseppe Verdi” di Pollenza. L’apertura, alle 21.15, sarà dedicata a Fabrizio De Andrè con uno spettacolo nel segno di Musicultura. L’ensemble “La Compagnia” propone un viaggio suggestivo nella vita e nelle opere del cantautore partendo da una conoscenza diretta che Piero Cesanelli fece di De Andrè quando partecipò a Musicultura in qualità di giurato.
Il viaggio sarà tra i suoi personaggi, tra i Don Raffaè, Nina, Princesa e Marinella, in mezzo a quelle storie che hanno segnato la poetica cantautoriale italiana, che hanno inneggiato alla libertà, alla verità. Al centro del palco ci saranno opere video, la recitazione e ovviamente la musica, non solo di De Andrè, ma anche dedicata a De Andrè.
L’appuntamento con questo spettacolo è stato voluto dal Comune di Pollenza e dalla Società Operaia di Mutuo Soccorso “Giuseppe Lazzarini” di Pollenza, che per l’occasione offrirà ai propri soci un ingresso a prezzo ridotto.

De-ANDRE-GenericoL’incontro tra più generazioni è un evento speciale che talvolta la musica è capace di regalare. Fabrizio De Andrè e la sua opera godono di questa immortalità, sono stati amati da molti e lo saranno anche in futuro perché l’arte vera, in ogni campo, non teme il passaggio del tempo.
Per informazioni sullo spettacolo si può contattare il botteghino del teatro al n. 338.8471210



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X