Rapina in un bar
Quattro arresti

MONTE SAN GIUSTO - Nel mirino dei ladri il Les Jolies Cafè di Massimo Ciucci. I responsabili, di nazionalità albanese e residenti tra Porto Potenza e Porto Recanati, sono stati portati in carcere a Montacuto
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 ARRESTATI-MONTESANGIUSTO-5-1024x730

 

 

ARRESTATI-MONTESANGIUSTO-3

 

di Filippo Ciccarelli

Lo ha minacciato con un cacciavite acuminato intimandogli di consegnare l’incasso, ma non aveva previsto la sua reazione e il pronto intervento dei carabinieri, che avevano due pattuglie in zona al momento della tentata rapina: protagonista un giovane di nazionalità albanese, I.L., di 27 anni che alle 16 ha rapinato il “Les Jolies Cafè” di via Lambrocco 5 a Monte San Giusto.

Il titolare del bar, Massimo Ciucci, ha inizialmente assecondato il malvivente, consegnandogli i 610 euro che erano custoditi nel registratore di cassa, ma poi ha reagito, inseguendolo ed aggredendolo. Ne è nata una colluttazione, in seguito alla quale 27enne è riuscito a darsi alla fuga. Insieme a lui tre complici, all’esterno del locale, che facevano da palo. Si tratta di X.D. e S.D., due fratelli di 21 e 28 anni, e di A.P., 25 anni, anche loro di nazionalità albanese. Tutti quanti si sono dati alla fuga, perché Ciucci ha avvisato il 112. La chiamata è stata raccolta da una pattuglia dei carabinieri, a bordo della quale c’era anche il comandante della locale stazione; i militari sono tempestivamente intervenuti ed hanno rintracciato per primo I.L. che nel frattempo si era nascosto sotto una macchina.

ARRESTATI-MONTESANGIUSTO-1-300x200Poco dopo un’altra pattuglia, con a bordo personale del Nucleo operativo e Radiomobile di Macerata, ha arrestato gli altri tre fuggitivi: dalle perquisizioni effettuate è emerso che anche uno dei tre che facevano da palo era armato con un cacciavite appuntito. I quattro, che risiedono tra Porto Potenza e Porto Recanati, hanno precedenti specifici per reati contro il patrimonio e sono stati interrogati in caserma a Macerata; dopo le formalità di rito sono stati trasferiti in carcere a Montacuto. Per tutti l’accusa è di rapina aggravata.

(foto Cronache Maceratesi, vietata la riproduzione: nelle immagini i quattro uomini arrestati fuori dalla caserma dei carabinieri durante la notte)

ARRESTATI-MONTESANGIUSTO-2

ARRESTATI-MONTESANGIUSTO-4



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X