Maceratese a Pesaro per i primi punti
Parte la cronaca live su CM

SERIE D - Al Benelli prima trasferta stagionale per i biancorossi di Di Fabio che vogliono riscattare la sconfitta contro l'Ancona. Aggiornamenti in tempo reale su CM
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Valerio-Carboni

Valerio Carboni in azione contro l’Ancona

di Andrea Busiello

Dopo il ko interno alla prima di campionato contro l’Ancona (leggi l’articolo), la Maceratese è pronta per il riscatto. Domani (domenica) alle 15 sarà in campo al Benelli di Pesaro per il confronto contro la Vis. La partita sarà seguita da Cronache Maceratesi in diretta con una cronaca live. L’iniziativa sarà poi riproposta dalla nostra testata per tutto il campionato.

La Vis Pesaro nella prima di campionato ha vinto 3-0 ad Isernia ed ha tutte le intenzioni per continuare la scia intrapresa ma la truppa di Di Fabio vuole cancellare subito lo zero dalla casella dei punti in classifica. La sconfitta maturata nella prima di campionato (lasciando perdere il grave errore tecnico nei cambi) deve essere presa con le pinze perchè i biancorossi si trovavano di fronte ad un’autentica corazzata qual è l’Ancona, costruita con ben altro budget rispetto alla “Rata”. Proprio per questo, l’attesa per la sfida di Pesaro è piuttosto elevata perchè si potrà capire di che pasta è fatta questa squadra. Mister Di Fabio ha diversi dubbi sulla formazione. Il più grande riguarda chi far giocare tra i pali: il posto da titolare se lo giocano Calvaresi, Carfagna e Marani.

Tifosi-Maceratese1-300x200

I tifosi della Maceratese sono pronti per la prima di campionato

Far esordire Marani (classe ’95) dal primo minuto risolverebbe non pochi problemi per la questione under, visto che Donzelli sarà ancora out. Il 17enne ha dimostrato di essere valido quando è entrato con l’Ancona, ma da qui ad affidargli la maglia numero 1 contro la Vis Pesaro diciamo che è una scelta quantomeno coraggiosa. Oltre a Marani, a giocarsi la maglia da titolare ci sono anche Calvaresi e Carfagna ma la sensazione è che la scelta verrà fatta proprio all’ultimo istante. In difesa si dovrebbe rivedere il quartetto che ha giocato (discretamente) contro l’Ancona: Castracani, Arcolai, Capparuccia e Russo. A centrocampo spazio a Carboni e Bucci (o Marcatilli) con l’inserimento di Romanski al posto di Eclizietta (infortunato) a supporto della coppia Melchiorri-Negro (potrebbe trovare spazio anche Filiaggi dal primo minuto). Saranno almeno 200 i tifosi della Maceratese presenti sulle gradinate del Benelli per incitare i propri beniamini dal primo all’ultimo minuto.

Le probabili formazioni:

Vis Pesaro: Foiera; Boinega, Paoli, Santini, G.Dominici (’94); G.Torelli, Urbinati, A.Torelli (’95), Bugaro (’93); Di Carlo (’93), Cremona. All. Magi.

Maceratese: Marani (’95); Castracani, Arcolai, Capparuccia, Russo (’93); Marcatilli (’94) (o Bucci), Carboni; Romanski (’93), Negro (o Ze’ Peres), Melchiorri; Orta. All: Di Fabio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X