Michele Regolo parte per le Olimpiadi
con la maglia azzurra “Citanò nel cuore”

CIVITANOVA - Il saluto in Comune prima della partenza per Londra
- caricamento letture

 

 

foto-saluto-Regolo-Olimpiadi-007-1024x768

 

Regolo

Michele Regolo

di Laura Boccanera

E’ il primo civitanovese che parte per le Olimpiadi. Londra è la meta di Michele Regolo (leggi una recente intervista), 34 anni ad agosto, velista delle Fiamme Gialle che affronterà nella capitale britannica i più forti atleti della categoria. Un onore e un impegno per il civitanovese che oggi pomeriggio è stato salutato prima della partenza prevista per lunedì dal sindaco Corvatta, dall’assessore allo sport Balboni e dai consiglieri di maggioranza e opposizione.

Un saluto e un abbraccio per augurare “buon vento” e una maglia azzurra con su scritto “Citanò nel cuore”. “Non so se riuscirò a mostrarla eventualmente sul podio  – dice Regolo in barba alla scaramanzia – la terrò comunque con me”. Presenti anche Giovanni Torresi, assessore provinciale allo sport, Giuseppe Illuminati presidente del Coni Macerata e il team dell’Olympia sailing. “Regolo ha già provato a qualificarsi a Pechino – sottolinea Balboni – ora che si presenta questa occasione puntiamo alla vittoria, l’importante è vincere, non partecipare – scherza e poi rivolto ai consiglieri Marinelli e Morresi – avete visto voi in 17 anni non siete riusciti a portarlo alle Olimpiadi”. Spirito sportivo anche nelle battute politiche che durano però solo lo spazio di qualche secondo per non rubare la scena a Regolo al quale il sindaco consegna anche una targa ricordo con l’augurio di “miglior vento nella competizione più importante della storia sportiva al mondo. Essere alle Olimpiadi è il traguardo più alto mai raggiunto prima da uno sportivo civitanovese. Da qui in avanti il sogno potrà avverarsi, con il nostro sostegno e le tue capacità”.

IMG_2198-225x300“E’ un grande onore per me rappresentare Civitanova – ha detto Regolo con la voce un pò rotta dall’emozione – fino a pochi giorni fa mi sentivo rilassato perchè vedevo l’evento ancora lontano. Le regate iniziano fra 20 giorni e inizio a sentire una spinta diversa, non è un campionato. Parto lunedì e non posso che pensare di puntare in alto, al massimo. Sono orgoglioso di essere civitanovese, qui sono cresciuto, essere il primo civitanovese alle Olimpiadi e un onore che mi commuove”.

Sono 11 gli atleti marchigiani che partecipano alle Olimpiadi di Londra: oltre a Michele Regolo ci sono il velista recanatese Filippo Maria Baldassarri, Valentina Vezzali ed Elisa Di Francesca (scherma), Samuele Papi, Emanuele Birarelli e Andrea Bari (pallavolo), Gianmarco Tamberi (atletica), Massimo Fabbirzzi (tiro a segno) e Filippo Magnini (nuoto).

IMG_2202-300x225

 

 

 

 

 

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X