E’ morto Giorgio Marangoni
Direttore dell’Accademia di Belle Arti

MACERATA - Aveva 60 anni. Oltre ad insegnare, era il titolare della Cioccolateria Marangoni. I funerali lunedì alle 10
- caricamento letture
giorgio_marangoni1

E’ scomparso questa mattina, in seguito a una malattia,   Giorgio Marangoni, il  Direttore dell’Accademia di Belle Arti di Macerata. Artista dentro, degno esponente di una famiglia che ha trasformato la cioccolata in un capolavoro di forme e colori,  Giorgio aveva saputo trasferire nella passione per l’arte e per l’insegnamento, la capacità e la concretezza dell’artigiano che dalla realtà si lascia ispirare per trasfigurarla e renderla infinitamente più bella. Amava, ricambiato, Macerata e la sua presenza in centro era, in passato, costante e rassicurante.

 

marangoniGiorgio Marangoni, 60  anni, era dal 15 settembre 2011 direttore dell’Accademia dopo essere stato vice-direttore dal 2008. Oltre ad insegnare Pedagogia e didattica dell’arte, negli ultimi anni, aveva diretto il progetto Sipario con la fondazione Pergolesi Spontini e aveva collaborato con Ars in Fabula nel Master in illustrazione per l’editoria.
Grande sgomento in città per la notizia della sua morte e tanti si sono stretti intorno alla famiglia.
Ai suoi familiari il cordoglio della redazione di Cronache Maceratesi. 

I funerali saranno celebrati lunedì alle ore 10 nella chiesa dell’Immacolata, in Corso Cavour.

(a. p.)

(seguono aggiornamenti)

marangoni1-300x200



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X