E’ tutto pronto a San Severino
per accogliere la “Carovana Rosa” del Giro

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Anche la città di San Severino Marche si sta preparando per dare il suo benvenuto al 95esimo Giro d’Italia che farà un “passaggio” nel territorio settempedano in occasione della sesta tappa, la Urbino – Porto Sant’Elpidio, in programma per venerdì 11 maggio. La carovana rosa arriverà a San Severino provenendo dalla strada provinciale 502 “Cingolana” in direzione Colcerasa – Serralta. Una volta giunti nella frazione di Cesolo i ciclisti svolteranno a sinistra e saliranno in direzione Pitino per poi ridiscendere verso Treia. Sono dodici, in totale, i chilometri interessati dalla corsa, compreso un tratto sterrato. Secondo la cronotabella, resa nota dagli organizzatori, il passaggio dovrebbe avvenire fra le 14 e le 15, in considerazione delle medie orarie e tenuto conto delle distanze che separano i numerosi partecipanti alla competizione professionistica. Le strade comunali interessate, ovviamente, resteranno chiuse per tutta la durata della manifestazione per consentire il passaggio del corteo di auto di scorta e di servizio. Il Comitato frazione Cesolo ha già preparato diversi striscioni con frasi di benvenuto ed incoraggiamento per i ciclisti che transiteranno sulle strade cittadine. Anche i titolari delle attività agrituristiche Le Borgianelle di Schiavoni Francesca e Villa Rosetta di Giuliana Rapaccioni, collaboreranno nell’abbellire il tratto di strada che porta da Cesolo fino al bivio per Treia e per la sistemazione della rotatoria dentro Cesolo con striscioni e palloni colorati, ovviamente, di rosa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X