Lunedì in campo San Nicolò-Civitanovese
Papa: “Vogliamo difendere il 2° posto”

SERIE D - Il difensore rossoblu invita i suoi a tenere alta la guardia in vista del match in programma in Abruzzo alle 20.30
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Salvatore Papa della Civitanovese

di Laura Barbato

Dopo la bella vittoria sulla Jesina, domenica è toccata all’Olympia Agnonese subire la forza della seconda della classe. Continua, così il cammino vincente della Civitanovese che in questo momento non conosce rivali. La rete di Papa e l’eurogol di Buonaventura portano i rossoblu al secondo posto, solitario, a quota 58 punti. In casa rossoblu è già tempo di accantonare il passato e pensare all’immediato futuro che vede la compagine di Cornacchini far visita al San Nicolò eccezionalmente di lunedì sera alle 20.30.

Papa, contro l’Olympia Agnonese è arrivata una vittoria importante, anche grazie a un suo gol…
“Siamo molto contenti per la vittoria e ancora di più per il secondo posto che è motivo di orgoglio per tutti noi e in più c’è la soddisfazione personale per aver segnato e aver contribuito a dare quel qualcosa in più alla squadra”.

Secondo posto in classifica e un gran momento di forma, è una Civitanovese che non ha rivali?
“Noi affrontiamo ogni partita al meglio, domenica dopo domenica. Sappiamo che questo è un campionato difficile, in cui a il Teramo sta disputando un torneo a parte”.

Qual è l’arma in più che ha questa squadra e che nei play off potrebbe fare la differenza?
“Credo che quando arriveranno i play off le fatiche di un’ intera stagione si faranno sentire quindi sarà importante arrivare a quell’ appuntamento nella migliore condizione fisica possibile: il ruolo dello staff sarà determinante”.

Lei è arrivato in corso d’opera, è stato difficile inserirsi in un collettivo già collaudato?
“Ho trovato un gruppo fantastico e non è stato assolutamente un problema inserirsi, la difficoltà è nata con il cambiamento di categoria e in questo i ragazzi mi hanno aiutato molto”.

Lunedì sarete di scena contro il San Nicolò, che partita si aspetta?
“Dobbiamo vincere per dare continuità ai nostri risultati e per rimanere ancorati al secondo posto. Andiamo ad affrontare una squadra che sulla carta non è tra le più ostiche ma dobbiamo stare attenti a non sottovalutare nessuno”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X