Giovedì di campionato
Il Tolentino chiede strada alla Vigor

ECCELLENZA - Al Della Vittoria ed allo Spivach (fari puntati sul derby Cingolana-Maceratese) in campo alle 20.30, il Corridonia ospite dell'Atletico Truentina senza Bugiolacchi fermato dal giudice sportivo
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Tole-Maceratese-2-300x200

Tolentino e Maceratese vogliono continuare a vincere

di Andrea Busiello

Domani (giovedì) si torna in campo per il turno infrasettimanale in Eccellenza. Nel massimo campionato regionale quattro partite si giocheranno alle 16 ed altre quattro alle 20.30. Andiamo a presentare da vicino l’intero turno in programma, guardando da vicino le formazioni della nostra provincia.

ATLETICO TRUENTINA – CORRIDONIA – La formazione di mister Ciarlantini è ospite della truppa picena e va alla ricerca di punti preziosi per giocare un finale di stagione senza alcun assillo di classifica. Dopo il bel successo di domenica scorsa contro la Cagliese la truppa rossoverde vuole continuare a fare risultati importanti anche se i piceni sono alla ricerca di punti salvezza ed il confronto non si presenta affatto agevole. Negli ospiti non ci sarà Bugiolacchi per squalifica.

CINGOLANA – MACERATESE – E’ senza ombra di dubbio il big match di giornata. Un derby più importante per la Maceratese che per la Cingolana. La compagine di Guido Di Fabio è reduce da 7 successi consecutivi ed è in un momento di forma straripante mentre i ragazzi di mister Carassai sono diversi mesi che faticano e raccolgono poco in quanto a risultati. Dopo un inizio di stagione eccezionale, Maccari e soci devono guardarsi bene le spalle dalle zone basse della classifica che non sono poi così distanti. Allo Spivach è atteso il pubblico delle grandi occasioni con larga rappresentanza di supporter di fede biancorossa.

TOLENTINO – VIGOR SENIGALLIA – Gara d’alta quota al Della Vittoria di Tolentino. I cremisi, reduci dal successo in rimonta contro il Montegranaro, hanno tutte le carte in regola per fare bottino pieno contro una formazione in piena corsa per la zona play off. Ad otto turni dalla fine del campionato sembra che la lotta per la promozione diretta si possa restringere alle due capolista, quindi è assolutamente vietato fare passi falsi.

ECCELLENZA
Urbania-Belvedere (Pistarelli di Fermo)
Atl. Truentina-Corridonia (Gasparini di Pesaro)
R. Montecchio-E. Cascinare (20,30- Santirocco di San Benedetto)
Biagio Nazzaro-Fermana (18,15- Agrò di Terni)
Monturanese-Fossombrone (20,30 – Rossetti di Ancona)
Cagliese-Grottammare (Cudini di Fermo)
Cingolana-Maceratese (20,30 – Didu di Jesi)
Fortitudo Fabriano-Montegranaro (Musta di San Benedetto)
Tolentino – V. Senigallia (20,30 – De Remigis di Teramo)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X