La Civitanovese sbaglia un rigore al 90′
Pari amaro a Sant’Egidio

SERIE D - Buonaventura si fa ipnotizzare da Palmieri. Alla rete del giovane rossoblu Mongiello risponde La Vista nel finale del primo tempo
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
civ.-buonaventura-savelli

Il bomber della Civitanovese Alex Buonaventura

di Laura Barbato

Finalmente si recupera la quinta giornata di campionato e per l’occasione la Civitanovese va in scena a Sant’Egidio. Dopo il pareggio con la Samb, la squadra di mister Cornacchini rimedia un altro pareggio questa volta contro la Santegidiese. Pur dominando per gran parte del match, i rossoblu non sono riusciti ad andare oltre l’1-1, con Buonaventura che a tempo scaduto sbaglia un rigore e il gol di Mongiello non basta per portare a casa i tre punti. Mister Cornacchini recupera per l’incontro gli acciaccati Buonaventura e Mandorino, schierati in campo sin dal primo minuto e si affida al giovane Mongiello per scardinare la difesa avversaria. Civitanovese subito pericolosa, dopo appena due minuti di gioco Rossi, complice un’uscita avventata del portiere, tenta la conclusione dalla lunga distanza ma non inquadra lo specchio della porta. Dieci minuti dopo sono sempre i rossoblu a farla da padrona con Trillini che solo davanti a Palmieri non riesce ad andare a segno, sulla respinta il più veloce di tutti è Mongiello ma il suo tiro viene intercettato da un difensore avversario che libera; nulla di fatto per la squadra ospite che sta dominando l’incontro e lo testimonia la rete di Mongiello, annullata al 21’per un fallo di mano.  La squadra rossoblu la fa da padrona e al 38’ arriva il vantaggio grazie al gol di Mongiello, innescato dall’assist di Mandorino. Meritato il vantaggio di Buonaventura e compagni che fin qui hanno imposto il proprio gioco.

mongiellocarlo

L'attaccante della Civitanovese Carlo Mongiello

Come spesso succede nel calcio, proprio nel suo momento migliore, la squadra di Cornacchini subisce il gol del pareggio, al 44’, che porta la firma di La Vista; sulla realizzazione proteste civitanovesi, perché la squadra di casa non ha fermato il gioco con Trillini a terra. Nonostante il dominio rossoblu, il primo tempo termina in parità: 1-1, al gol di Mongiello, segue quello di La Vista. Alla ripresa Trillini è costretto, dolorante al naso, a lasciare il campo e al suo posto entra Kuci. Al 3’ ottima opportunità per gli ospiti con Buonaventura che non riesce a sfruttare l’assist di Mandorino, il suo tiro è troppo debole, facile preda di Palmieri. La Civitanovese ci prova ancora con il solito Buonaventura ma la sua rovesciata è fuori misura. Cornacchini vuole i tre punti, perciò fuori un difensore, Ghetti e dentro un’altra punta, Spinaci.  Bisogna aspettare il 25’ per la prima azione dei padroni di casa degna di nota: Allegretti tenta di sorprendere Hrivnak con un tiro da fuori, che termina alto sulla traversa. Sul finale arriva l’episodio che potrebbe sbloccare la partita: Censori atterra in area Papa, l’arbitro non ha dubbi: espelle il giocatore e assegna il penalty. Sul dischetto si presenta Buonaventura che non realizza, rigore neutralizzato da Palmieri. Si chiude così un match che lascia a dir poco l’amaro in bocca ai rossoblu che seppur hanno dominato non sono riusciti a concretizzare. Quella che sulla carta era un’ottima occasione per allungare in classifica e tentare il riaggancio alla terza posizione si è dimostrata essere una partita ben interpretata dalla Civitanovese che però ancora una volta pecca nella fase conclusiva; quarto posto ormai blindato ma il distacco dalle prime della classe potrebbe diventare preoccupante.

il tabellino:

Santegidiese: Palmieri, Bizzarri, Montanari (6’st.Bonaiuti), Censori, Sosi, Coccia, Palma, La Vista, Cremona (18’st.Allegretti), D’Amore, Ragatzu (31’st.Iommarini). All: Fontana. A disposizione: Ripa, Di Fino, Bonaiuti, Pietrucci, D’Ippolito, Allegretti, Iommarini.

Civitanovese: Hrivnak, Castracani, Fabi Cannella (13’st.Papa), Rachini, Bolzan, Ghetti (18’st.Spinaci), Trillini (1’st. Kuci), Mandorino, Mongiello, Buonaventura, Rossi. All: Cornacchini. A disposizione: Facheris, Sbaraglia, Boateng, Filiaggi, Kuci, Papa, Spinaci.

Arbitro: Bertani di Pisa.

Reti: 38’pt. Mongiello; 44’pt. La Vista.

Note: Ammoniti: 24’pt. La Vista; 33’st.Rachini; 34’st.Bizzarri; Espulso: 46’st.Censori; recupero: 3’+ 3’.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X