In Eccellenza è subito derby
A Tolentino arriva il Corridonia

CALCIO - Si riprende a giocare dopo tre settimane. Nei cremisi assente Monteneri, in dubbio Fermani
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Tolentino-1-300x225di Paolo Del Bello

Riprende il campionato di Eccellenza. Ma prima del recupero della settima giornata di ritorno in programma per domani pomeriggio, c’è il nuovo calendario emesso dal Comitato Regionale Marchigiano. Un calendario per certi versi assurdo in quanto non si riesce a capire (forse il Presidente Cellini lo dovrebbe spiegare) l’anticipo della settima giornata rispetto alla sesta e lo spostamento della nona giornata al 29 marzo tra la 12 e la 13 giornata di ritorno. Visti gli straordinari eventi atmosferici che hanno fermato il campionato, la cosa più logica e comprensibile era quella di ripartire dal punto in cui ci si era fermati. Il nuovo calendario stilato dal Comitato Regionale almeno per le tre squadre di testa Fermana, Tolentino e Maceratese crea una disparità di trattamento, in quanto la Fermana si ritrova a giocare quattro gare consecutive in casa, mentre per il Tolentino ci sarebbero ben tre incontri esterni di seguito. Ed i massimi dirigenti del calcio regionale non hanno pensato al fatto che la squadra cremisi potrebbe approdare alle semifinali di Coppa Italia Nazionale. In quel caso il Tolentino non potrebbe giocare la partita del campionato di Eccellenza del 29 marzo perché impegnato nell’altra competizione. La dirigenza del Tolentino per il momento non ha voluto rilasciare commenti sul nuovo calendario mentre i tifosi sono sconcertati. Passando al calcio giocato, il Tolentino, si rituffa sul campionato, deciso a continuare la striscia positiva.

Tolentino-Grottammare

Il centrocampista del Tolentino Roberto Iacoponi

Al Della Vittoria domani (domenica) pomeriggio la squadra allenata da mister Mobili affronterà il Corridonia di mister Ciarlantini. Un derby importante e sentito perché oltre al tecnico diversi sono gli ex che il Tolentino si troverà di fronte. All’andata la squadra cremisi superò il Corridonia con un perentorio 4-0 grazie alla quaterna segnata da Federico Melchiorri, e l’obiettivo di capitan Capparuccia e compagni è quello di conquistare i tre punti. Mister Mobili in vista del derby di domani pomeriggio ha diversi problemi di formazione. Monteneri sarà ancora fuori, mentre per Fermani, uscito anzitempo nella partita di Coppa Italia, sarà presa una decisione in extremis. Per il resto, tutti gli altri giocatori sono a disposizione del tecnico cremisi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X