Liberalizzazioni: farmacie Marche chiuse il primo febbraio

- caricamento letture

FarmaciaOKLe farmacie delle Marche saranno chiuse mercoledi’ primo febbraio in segno di protesta contro la norma sulle liberalizzazioni. Lo ha deciso a maggioranza l’assemblea straordinaria di Federfarma Marche, riunita oggi ad Ancona. La revisione dell’orario di apertura – e’ stato detto – disorientera’ l’utenza. E l’apertura di circa 130 nuove farmacie sulle attuali 497 potrebbe provocare un innalzamento della spesa farmaceutica del 10-15%, oltre scardinare il sistema farmaceutico marchigiano considerato un modello.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X