E’ una Civitanovese con tre C

SERIE D - Cuore, carattere e capacità sono le caratteristiche fondamentali della formazione di mister Cornacchini che chiude il girone d'andata in terza posizione
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
golatrivento

I rossoblu festeggiano il gol vittoria realizzato a Trivento

Quando una squadra ha le 3C difficilmente può tradire le aspettative. Cuore, carattere e capacità questi gli elementi fondamentali della Civitanovese di mister Cornacchini. Quando un allenatore ha un gruppo ricettivo e capace di mettere in pratica quello che gli viene detto di fare ecco che la miscela magica diventa esplosiva. La Civitanovese del + 36 è figlia di questa alchimia. Al giro di boa tanti sono i punti cumulati dai rossoblu. Solo una sconfitta ed anche quella è servita da lezione a Mandorino & C, perchè da allora sono stati collezionati ben 5 successi ed 1 pari. Sbirciando il cammino di questo girone di andata si può tranquillamente affermare che ci sono numeri da primato. Due pareggi in avvio con le corazzate del girone, Teramo ed Ancona, poi 4 successi di fila, la sequenza più continua del cammino finora. Lo zero a zero in casa con il Real Rimini, che grida ancora vendetta, apriva una sequela di 3 pareggi consecutivi. La vittoria in casa nel derby con la Jesina, poi il passo falso ad Agnone ed ecco che Cornacchini ed i suoi ragazzi non sbagliavano più un colpo fino alla pausa di Natale. Ben 11 giocatori sono andati in gol e tra questi il più prolifico è il “totem” Michael Traini con 9 reti. Seguono Buonaventura e Spinaci con 5 reti a testa. Chi chiude male il girone di andata è Fabi Cannella che ieri ha rimediato una distorsione al ginocchio. Lo staff medico ha disposto gli accertamenti per verificare lo stato del ragazzo. I rossoblu chiudono una settimana difficile e sentita, nel migliore dei modi. Una settimana interminabile che ha messo a dura prova tutti i ragazzi, sul piano emotivo e nervoso.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X