L’Abm torna a vincere nel derby
contro il Picchio Civitanova

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
antinori

Antinori

Torna alla vittoria l’Abm dopo lo stop esterno infrasettimanale a Fermo e lo fa nel modo migliore, superando gli ospiti del Picchio Civitanova, con una partita di grande spessore che ha visto i biancorossi tenere sempre sotto controllo gli avversari. Solo nei primissimi minuti i civitanovesi hanno offerto una qualche resistenza ma ben presto sotto i colpi di Pairone e Mancini il divario ha assunto proporzioni sempre più ampie, 21-8 al 10’ e 40-23 al riposo. Nella ripresa i ragazzi di coach Grondona si limitavano a tenere sotto controllo il vantaggio dando anche molto spazio ai più giovani in panchina; in questa fase ottimo l’apporto dei playmaker maceratesi, in particolare Antinori che raggiungeva anche un’ampia doppia cifra. Prova del nove domenica prossima con la trasferta ad Amandola, nell’ultima giornata del girone di andata.

ABM MACERATA- PICCHIO CIVITANOVA 75-57 (21-8; 40-23; 58-40)

BK MACERATESE: Mancini F. 5, Centioni,Fedeli, Mancini M. 23, Thiam 2, Antinori 14, Staffolani 6, Morichetta,Tiberi, Pairone 25. Allenatore : Grondona.

PICCHIO CIVITANOVA: Emili 4, Arbuatti 4, Giulietti 2, Sbrancia 7, Aletta 10, Ianuà 4, Belloni 2, Acquaroli 11, Ferraro 8, Squadroni 5 allenatore : De Santis.

ARBITRI: Mattioli e Forconi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X