Passo falso del Tolentino
Con il Montegranaro reti bianche

ECCELLENZA - Al Della Vittoria i cremisi sciupano diverse occasioni e devono rimandare l'appuntamento con la vittoria. Apprensione sugli spalti per un tifoso colto da un malore
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Il mister del Tolentino Roberto Mobili

di Paolo Del Bello

Mezzo passo falso interno della squadra cremisi che a distanza di quattro giorni non riesce a battere il Montegranaro. Ai punti avrebbe sicuramente vinto il Tolentino ma nel calcio contano i gol e la formazione allenata da mister Mobili nonostante avesse creato diverse palle gol non è riuscito a battere l’estremo ospite Paniccià. Da segnalare che verso la metà del primo tempo uno spettatore presente in tribuna è stato colto da un malore ed è subito intervenuto il medico sociale del Tolentino, il dottor Melchiorri che viste le sue condizioni, ha subito allertato il 118 che è prontamente intervenuto per le cure del caso anche se le condizioni del supporter non destano preoccupazioni. La cronaca: al 10’ un retropassaggio errato della difesa ospite mette Marani solo davanti al portiere, un difensore ospite nel tentativo di liberare lo aggancia, il fallo è netto ma l’arbitro lascia proseguire tra le veementi proteste dei giocatori locali. Al 19’ incursione di Melchiorri in area fermato da Cento al momento di battere a rete. Al 35’ci prova Marani dal limite, para a terra Paniccià. Al 42’ clamorosa palla gol per i cremisi fallita da Santoni F. che da ottima posizione calcia sul fondo. Al 44’ Marani ha la palla buona ma Paniccià salva di piede. Parte forte il Tolentino nel secondo tempo. Al 48’ locali vicino al vantaggio con un gran tiro di Melchiorri deviato in extremis in angolo da Comotto. Al 53’ cross di Santoni dalla destra, Marani di testa da ottima posizione manda fuori. Al 59’ brutto fallo di Bosoni su Melchiorri. Punizione di Iacoponi senza esito. Al 63’ Marani si divora il vantaggio su assist di Ruggeri.  Ci prova al 64’ Stefani dalla distanza, palla di poco alta. Al 67 brivido per i locali: Sanda con un gran tiro da fuori sfiora il palo alla sinistra di Loris Cantarini. Al’ 85’ clamorosa palla gol fallita da Luca Cantarini. Servito da Fermani, solo davanti a Paniccià gli calcia addosso. Al 90’ Rossi tenta di sorprendere Loris Cantarini che neutralizza la conclusione del numero dieci ospite. L’ultima opportunità è per Melchiorri ma Paniccià salva.

Il difensore centrale del Tolentino Silvestre Capparuccia

il tabellino:

TOLENTINO: Cantarini Loris ng, Mazzoni 6, Ortolani 6 (65’ Pistelli 6),  Iacoponi 6,5, Capparuccia 6, Monteneri 6,   Santoni F. 5,5, Fermani 6, Melchiorri 6, Marani 5,5, Ruggeri 6 (65’ Luca Cantarini 5,5)  A disposizione: Lori, Santoni R., Dedja, Ciccioli, Aquilanti. All. Mobili.

MONTEGRANARO:  Paniccià 6,5, Pierluigi 6, Viti 5,5 (57’ Marchegiani 6), Bosoni, 6,5 Comotto 6,  (64’ Marconi 6) Cento 6, Castellano 5,5, Stefani 5,5 (64’ Pagnoni 6), Sanda 6, Rossi 6, Laconi  6A disposizione: Tirabasso, Tulli, Lanternari, Angelini.  All. Morreale.

ARBITRO: Scatigna di Taranto 5.

NOTE: spettatori 400 circa. Angoli 6 a 3. Ammoniti:  Cento, Fermani, Pierluigi, Sanda. Espulso al 94’ Cento per doppia ammonizione.
Recupero 6’ (2-4).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X